Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 437.878.034
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 01 ottobre 2021 alle 18:29

Usmate: murales imbrattati, identificati gli autori

A seguito di un accurato lavoro svolto nelle ore immediatamente susseguenti all'accaduto e grazie alla visione delle immagini registrate dalla videosorveglianza e dalle testimonianze raccolte in loco, sono stati individuati gli autori delle scritte blasfeme che nel pomeriggio di martedì avevano imbrattato il Murales realizzato dagli alunni della scuola Primaria Casati.

"Il mio ringraziamento va innanzitutto ai nostri agenti di Polizia Locale per il lavoro svolto in modo celere e inappuntabile - afferma Lisa Mandelli, Sindaco di Usmate Velate - La vicenda ha giustamente creato forte clamore in paese e noi, come Amministrazione Comunale, volevamo giungere rapidamente all'individuazione degli autori. Per ottenere questo obiettivo, sono state decisive le immagini di videosorveglianza e le testimonianze rese in modo collaborativo e spontaneo da alcuni cittadini".
Il Comune di Usmate Velate, considerati i contorni delicatissimi e critici della vicenda e l'età di tutte le persone che sono attualmente coinvolte, ha deciso di non fornire ulteriori dettagli in merito all'accaduto sino alla conclusione delle indagini svolte dagli agenti, a tutela sia del lavoro investigativo che di chi in questo momento ne è coinvolto.
"Non vogliamo alimentare la caccia all'uomo, come qualcuno invece vorrebbe - aggiungono il Sindaco Lisa Mandelli e il consigliere delegato all'Istruzione, Luisa Mazzuconi - La Scuola ha bisogno di ritrovare serenità e tranquillità. È un fatto che ha segnato tutti noi, di fronte al quale l'intera collettività di Usmate Velate ha reagito con prontezza e decisione. L'Amministrazione Comunale chiede ora a tutti i cittadini un ulteriore, grande, sforzo: abbassare i toni e confidare nel lavoro svolto dalla Polizia Locale".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco