Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 420.229.417
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 27 settembre 2021 alle 20:08

Unione della Valletta: in aula bilancio, variazioni e concorsi

È trascorso senza colpi di scena particolari il consiglio dell’Unione dei Comuni Lombarda della Valletta, riunitosi nella serata di venerdì 24 settembre alla presenza dei membri dell’amministrazione di La Valletta e di Efrem Brambilla come solo rappresentante dell’altro comune dell’ente, Santa Maria Hoè. “Ordinarie” le voci all’ordine del giorno, che ha visto discutere di un punto relativo al bilancio. Tra le variazioni segnalate dal presidente Marco Panzeri quella relativa alla necessità di monitoraggio del Green Pass di dipendenti, amministratori e visitatori delle quattro sedi comunali. Panzeri ha chiarito che si è deciso di dotare i municipi e la biblioteca di dispositivi di controllo e rilevazione della temperatura e della presenza della mascherina, così come ovviamente la validità della certificazione verde.



La decisione è stata quella di procedere con la verifica solo per quei visitatori la cui presenza negli uffici si protrae per oltre i dieci minuti. Votata all’unanimità la variazione al bilancio, il punto riguardante l’approvazione del bilancio consolidato è stato sospeso e rimandato a lunedì 27 settembre per poter permettere al revisore dei conti di esprimere il proprio parere per tempo. Nessuna obiezione espressa dai presenti, si è dunque passati all’approvazione dello schema di convenzione tra la Provincia di Lecco e l’Unione per l’esercizio della funzione di organizzazione dei concorsi e delle procedure di selezione del personale. Si tratta, come ha chiarito il presidente, di un modo per poter ampliare la platea di persone da cui attingere nel reclutare nuovi dipendenti, accedendo ad un database completo. L’accordo ha una durata quinquennale e prevede una spesa di 150 euro annuali.



A chiudere il consiglio, poi sospeso e rimandato a lunedì come già detto, è stata una discussione sul nuovo logo dell’ente sovracomunale che comprende in sé La Valletta e Santa Maria Hoè, che si ispira agli stemmi pre esistenti degli ex comuni di Perego e Rovagnate, racchiusi in un cerchio che abbraccia il simbolo di Santa Maria. Anche questo capitolo è stato approvato all’unanimità e reso immediatamente eseguibile.
G.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco