Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 420.232.938
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 27 settembre 2021 alle 12:24

Olgiate Molgora-Ghisallo: alla corsa ciclistica vince Nespoli

Diciassette anni da compiere il prossimo 30 settembre, lo Juniores della Giovani Giussanesi ha vinto domenica l'impegnativa competizione di 105 chilometri promossa dalla Polisportiva Aurora Brian Val anticipando sul mitico traguardo comasco Edoardo Alleva (Bustese Olonia Team Bike Tartaggia) e Alessio Bonora (G.S. Massì).



Una vittoria prestigiosa maturata nelle ultimissime fasi di corsa, quella di Nespoli. Dopo essere uscito dal gruppo principale, il ragazzo della Giovani Giussanesi ha iniziato la caccia ai fuggitivi di giornata quando la strada cominciava a salire verso il Santuario e, pedalata dopo pedalata, si è portato a ridosso degli attaccanti. All'ultimo tornante l'ultimo vero sforzo per superare Edoardo Alleva, poi - quasi in apnea nella nebbia - a "tutta" verso il traguardo tagliato in solitaria accompagnato dal suono delle campane del Ghisallo.

La corsa, scattata dal centro di Olgiate Molgora poco dopo le 10.00, si è subito animata con un attacco promosso da diversi atleti tra cui: Zanini del Club Ciclistico Canturino, Bonetti del G.S. Massì e il tandem della Bustese Olonia Team Bike Tartaggia formato dall'Azzurro Tommaso Bessega, fresco di partecipazione ai Mondiali in Belgio, e dal compagno Edoardo Alleva. Avvicinandosi alla impegnativa salita conclusiva il gruppetto si è assottigliato sempre più e a condurre la corsa è rimasto Alleva, raggiunto e superato però da un più pimpante Nespoli che, come scritto, si è involato verso la vittoria. A fatica conclusa per il vincitore è giunto il tempo di festeggiare con la squadra e di ricevere la maglia rossa MCV Catene riservata al vincitore, la maglia bianca di miglior giovane e naturalmente i complimenti del patron della manifestazione signor Carlo Vismara, e di tutti i componenti dello staff della Polisportiva Aurora Brian Val che hanno promosso l'importante gara, abbinata per la sesta volta nella sua storia alla Giornata Nazionale della Bicicletta del Ghisallo.

ORDINE D’ARRIVO
  1. NESPOLI LORENZO  G.S.GIOVANI GIUSSANESI A.S.D. 105 km in 2h.41m.10
  2. ALLEVA EDOARDO MAURO  UC BUSTESE OLONIA TEAM BIKE TARTAGGIA a 20”
  3. BONORA ALESSIO  GS MASSI SUPERMERCATO a 27”
  4. VANONI FILIPPO S.C. FAGNANO NUOVA a 1’00”
  5. CRESCIOLI LUDOVICO  CASANO a 1’25”
  6. ARRIGHETTI NICOLO' GS MASSI SUPERMERCATO a 1’45”
  7. BOSCHI LORENZO  CASANO 1’55”
  8. CARRONI YURI GS MASSI SUPERMERCATO TERRANOVA
  9. CHEULA ANDREA  S.C. FAGNANO NUOVA 2’16”
  10. PONTI NICOLO' CANTURINO 1902 A.S.D.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco