Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 420.216.449
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 21 settembre 2021 alle 14:37

Merate: al ''Viganò'' non si trovano i prof. di grafica. Graduatorie ''esaurite''


La scuola è iniziata e con essa i problemi, per buona parte cronici, dovuti alla carenza di insegnanti. Come tanti altri istituti il Viganò di Merate è alle prese in questi giorni con l'impresa impossibile di reclutare docenti di grafica e di inglese, materia la prima particolarmente ostica in quanto l'insegnamento ha necessità di una serie di abilitazioni e corsi specifici non facili da "trovare sul mercato". Tre al momento le figure per questa disciplina che si vanno cercando, disperatamente.
Per un "cavillo ministeriale", come lo ha definito il dirigente scolastico Manuela Campeggi, per le classi di concorso esenti dalle graduatorie provinciali e di istituto non ci sono più docenti. E non si possono chiamare esterni in sostituzione se qualcuno si è inserito nel frattempo in una qualunque altra graduatoria. Quelli disponibili per le ore di supplenza vengano immediatamente reclutati dalle scuole assegnatarie e, dunque, il risultato è che si dà avvio a inizio anno a una caccia al personale mancante, cercando di pescare dove la normativa lo consente e dove ci sono risorse. "Purtroppo ogni anno è così e per alcune materie la soluzione non è immediata perchè i professori disponibili sono pochi e tutte le scuole cercano di accaparrarseli" il commento della dottoressa Campeggi.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco