Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 420.224.657
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 20 settembre 2021 alle 16:59

Brugarolo: furti nella notte in due aziende. Per entrare sfondano a picconate una parete

Hanno colpito attorno alla mezzanotte di domenica 19 settembre tre malintenzionati che prendendo a picconate il muro della ditta Elettrica101, situata nell'area industriale di Brugarolo -Via Pertini -, sono riusciti a entrare negli uffici e rubare dei contanti.

Secondo la ricostruzione del titolare - immagini delle telecamere alla mano - i tre avrebbero aggirato il radar del sistema d'allarme accedendo dalla proprietà di una ditta confinante e sarebbero riusciti fare un buco direttamente al secondo piano dell'edificio grazie a delle montagnette di materiale edile su cui sarebbero saliti.

Una volta entrati hanno forzato le porte, hanno messo a soqquadro gli uffici e aperto armadi. Sono riusciti a trovare dei contanti, ma non si tratterebbe di una grossa cifra perchè - come spiegato dal titolare - l'azienda non è solita tenerne in ufficio. Non è stato portato via niente invece dal magazzino.

L'allarme è entrato in funzione alle 00:22, quando i ladri sono stati intercettati dal radar interno, e automaticamente è scattata la telefonata al titolare e a Sicuritalia, che prontamente si è portata sul posto con due pattuglie e ha perlustrato l'area esterna. Proprietario e Forze dell'ordine sono entrati all'interno dell'edificio e hanno solo potuto constatare quanto accaduto. I ladri, molto probabilmente, sono scappati non appena hanno sentito scattare l'allarme.

Nella stessa notte, presumibilmente prima del furto a Elettrica101, è stata colpita anche un'altra azienda del vicinato. Anche lì i ladri sarebbero entrati bucando una parete a picconate.

E.Ma.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco