Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.535.186
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 13 settembre 2021 alle 18:27

Teniamo presenti le parole della Costituzione: ''La scuola è aperta a tutti''. Bentornati a scuola!

Cari ragazzi, gentili famiglie, insegnanti e personale scolastico.

L'inaugurazione del nuovo anno scolastico non rappresenta esclusivamente il giorno in cui l'Istituto riapre le porte e le aule tornano a riempirsi.

E' un momento di gioia e di speranza, che ci consente di guardar al futuro con maggiore ottimismo dopo il periodo buio rappresentato dalla chiusura delle scuole a causa della pandemia.

Un evento di natura imprevista ed eccezionale che è costato caro sotto il profilo sociale ed ha colpito, in modo particolare, gli studenti e le giovani generazioni, gli insegnanti e le famiglie, che hanno sopportato il peso della rinuncia forzata all'insegnamento in presenza.

Ripartiamo !

Con norme certe e con la consapevolezza che il piano vaccinale costituisce un'ottima base per contrastare la diffusione del contagio su larga scala, anche nella scuola.

Bentornati a scuola !

Un'Istituzione che vi offre la possibilità di crescere, di conoscere e di diventare a pieno titolo cittadini formati, e soprattutto liberi.

Con il ritorno a scuola riprende anche il contatto quotidiano con amici e compagni di studio, con i vostri insegnanti. La condivisione e la convivenza, essenziali per la socialità, vi forniranno nuovi stimoli e vi aiuteranno meglio ad apprendere.

In questo particolare momento storico, non mancano personalismi che spesso trascendono sino a creare situazioni di emarginazione.

Ebbene, c'è un faro che illumina il percorso che ciascuno di noi deve seguire per render la scuola più inclusiva, libera da discriminazioni ed attenta alle esigenze di una società multietnica.

La nostra Costituzione.

Le prime parole dell'articolo 34 sono " La scuola è aperta a tutti... "

Teniamole ben presenti e lavoriamo uniti per dare ai nostri figli la possibilità di crescere con un adeguato livello di istruzione.

Il Sindaco Ing. Federico Airoldi
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco