• Sei il visitatore n° 495.864.800
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 25 agosto 2021 alle 11:41

Che la Rocchetta rimanga un Santuario

Si leggono in questo giorni molti commenti (spesso offensivi) sulle "dimissioni" del presunto custode del Santuario della Rocchetta. È stato addirittura creato un gruppo Facebook a sostegno di non si sa bene cosa. Credo sia giunto il momento di ricordare a tutti che la Chiesa della Rocchetta è proprietà privata e che, soprattutto, è un Santuario. Molti (direi la stragrande maggioranza) di quelli che scrivono non solo non vanno a messa da decenni ma probabilmente neppure credono alla Madonna a cui è consacrata la Chiesa (e neppure hanno mai visto la Rocchetta). Premesso che da quel che si legge il "custode" se ne è andato volontariamente (nessuno lo ha cacciato), forse se il Santuario fosse stato trattato come tale (senza installare statue estranee alla cultura cattolica e/o bandiere) oggi non saremmo qui a parlarne. Provate a trasferire la statua alla Madonna del Bosco e metterci la bandiera; vediamo se ve lo lasciano fare.
Alberto
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco