• Sei il visitatore n° 495.875.069
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 23 agosto 2021 alle 18:01

Risposta all'ultima di Enzo contro Pepito

L'attentato fu commesso in via Rasella e non Rosella, per ogni tedesco dieci italiani ma già che ne uccisero 5 in più poi Kappler fucilò altre 15 persone di sua iniziativa. Condannato all'ergastolo ed in seguito ad un tumore fuggi nel 76 dal carcere. Anche Priebke riusci a fuggire in Argentina dopo la guerra ma fu catturato anni dopo! Non per questo i tedeschi hanno il diritto di fare ciò che vogliono con il consenso dei fascisti sul suolo italiano!
G.F:
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco