Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 421.549.330
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 20 agosto 2021 alle 11:04

Asst: le ''pagelle'' della regione ai direttori generali. Favini, raggiunto l'89% dei target




Il direttore sanitario Paolo Favini

La Regione ha dato le pagelle ai manager della sanità per l'anno 2020 delle ASST, ATE e di AREU, assegnando un punteggio (con un massimo di 100) in base agli obiettivi raggiunti, che si tradurrà anche in un incentivo economico rapportato al risultato.
La delibera è del 2 agosto.
In particolare la valutazione dei direttori generali delle ASST è avvenuta in base al raggiungimento dei diversi obiettivi tra cui il recupero delle prestazioni ridotte a causa dell'emergenza covid, al piano di riordino della rete ospedaliera, al potenziamento delle attività assistenziali sul territorio, ecc.
Al momento la delibera con tutte le pagelle, sul sito di regione, non è disponibile.
Per quanto riguarda il numero uno dell'azienda socio sanitaria territoriale lecchese dottor Paolo Favini, il punteggio attribuito è pari all'89% degli obiettivi raggiunti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco