Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 427.969.736
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 20 agosto 2021 alle 10:20

L’ultima luna d’estate: il festiva al via dal 26 agosto tra i parchi e le ville della Brianza

E' ai nastri di partenza questa attesissima edizione de L'ultima luna d'estate, festival del teatro popolare di ricerca ideato e organizzato da Teatro Invito, soggetto riconosciuto da Regione Lombardia e dal MIC, in collaborazione con il Consorzio Brianteo Villa Greppi, giunto alla sua 24esima edizione e capace di coinvolgere numerossisimi comuni della Brianza con tantissimi spettacoli ed eventi (oltre tremila gli spettatori della scorsa edizione).


Maddalena Crippa, Luca Radaelli, Franco Arminio

Ad aprire quest'edizione, dedicata al maestro Giuliano Scabia, poeta, drammaturgo, scrittore e sperimentatore totale di un teatro poetico e sognante, giovedì 26 agosto alle ore 18.30 al Monastero della Misericordia di Missaglia sarà il poeta Franco Arminio, scrittore e poeta irpino, fondatore della paesologia, che si confronterà con Luca Radaelli su poesia e provincia, un viaggio nell'Italia dei piccoli paesi, proponendo una riflessione in versi e prosa sulle fragilità del nostro Paese e sulla desolazione contemporanea dei luoghi spopolati che nessuno riesce più a raccontare. A seguire alle ore 21 la Brianza accoglie caldamente una delle sue figlie più geniali, Maddalena Crippa, cresciuta in una ex filanda a Montesiro di Besana Brianza, con lo spettacolo Didone (libro IV) - Eneide un racconto mediterraneo, progetto e regia di Sergio Maifredi - produzione Teatro Pubblico Ligure: un canto di raffinata poesia e passione totale, che ha dato vita a innumerevoli e straordinarie riscritture, tra cui la struggente "Didone abbandonata" di Metastasio. Maddalena Crippa affronta la parola di Virgilio come in un combattimento: non indietreggia di fronte alle difficoltà della parola, non le evita e non cerca scorciatoie né via di fuga. Le sue pause valgono un saggio critico. Teatro Pubblico Ligure, da oltre dieci anni, dedica un lavoro specifico al racconto, inteso come rito civile della lettura pubblica che riporta all'oralità i testi che hanno fondato la nostra civiltà. Il progetto, oltre a Eneide, comprende Iliade, Odissea, Decameron di Giovanni Boccaccio e i poemi cavallereschi.
Torna venerdì 27 agosto alle ore 18.30 l'affascinante appuntamento con Galbusera Nera (La Valletta Brianza) con L'altalena e il vino, spettacolo fatto delle canzoni e parole del duo Aiora composto da Francesca Arrigoni e Nadir Giori al contrabbasso. A Lesmo alle 21 la scena sarà tutta per Theandric Teatro Nonviolento e La vedova scalza, dall'opera omonima di Salvatore Niffoi, vincitore del Premio Campiello 2006, spettacolo che accompagna gli spettatori in un percorso catartico in una Barbagia feroce e violenta, quasi un'arcadia in senso rovesciato.

PRENOTAZIONE NECESSARIA PER TUTTI GLI EVENTI telefoniche e via mail Non si accettano prenotazioni via sms o via whatsapp (Teatro Invito tel. 346.5781822 | segreteria@teatroinvito.it | BIGLIETTI Spettacoli serali € 13 | Spettacoli per bambini - fuori abbonamento € 5 | ABBONAMENTI Luna piena € 90 | 3 spettacoli a scelta € 27 | 2 spettacoli a scelta € 20 | APERITIVI TEATRALI (fuori abbonamento con prenotazione obbligatoria) - € 15, prenotazione sempre consigliata per tutti gli spettacoli. Riduzioni: Soci Arci; utenti Acel che portino con sé una bolletta. In caso di pioggia sono previsti luoghi alternativi. Dove non indicato, il recupero avverrà in loco. Collaborano anche quest'anno diverse realtà locali come agriturismi, produttori ed esercizi commerciali che mettono a disposizione per gli spettatori interessanti offerte create ad hoc per il Festival. Tutte le informazioni: www.teatroinvito.it
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco