• Sei il visitatore n° 495.627.594
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 09 agosto 2021 alle 18:16

Merate: ospite della Semina Rodolfo Canestrari, giovedì 12

Per il prossimo giovedì, 12 agosto, è in programma un altro degli appuntamenti culturali della Semina, "E quindi uscimmo a rivedere..il sole". Ospite dell'incontro, che avrà inizio alle 16.40, sarà Rodolfo Canestrari in collegamento con la base Concordia in Antartide in occasione del ritorno della luce solare dopo la lunga notte australe.
"In questi giorni, presso la base italo-francese Concordia in Antartide, i ricercatori e tecnici che stanno passando in loco l’inverno australe potranno tornare a godere di uno spettacolo davvero unico. Anche se, alle nostre latitudini, quotidiano e quindi, almeno per gli animi meno poetici, quasi banale: rivedranno sorgere il Sole dopo la lunga notte invernale!
Rodolfo Canestrari, “station leader” ed i suoi compagni “di viaggio”, ci racconteranno con video ed immagini come è la vita oltre i confini del mondo" spiegano dall'associazione.
Canestrari, 40 anni, è nato a Fano ed è laureato in Astronomia con un dottorato in Astronomia ed Astrofisica. Nella vita di tutti i giorni sviluppa nuove tecnologie per la realizzazione delle ottiche dei telescopi, dopodiché giro il mondo per andare ad installarli. Ha lavorato per oltre 10 anni all’Osservatorio Astronomico di Brera, nella sede di Merate, ora lavora invece a Palermo. Attualmente è Station Leader (Capo Base) della 17esima campagna invernale di Concordia, la base antartica italo-francese situata a Dome C, sul plateau antartico. Rimarrà lì per 13 mesi a condurre esperimenti di fisica dell’atmosfera, climatologia e meteorologia.
L'incontro sarà trasmesso in streaming agli indirizzi Facebook e Youtube  di La Semina.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco