• Sei il visitatore n° 495.921.671
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 01 agosto 2021 alle 11:37

Paderno: trovato il corpo del giovane trascinato via dalla corrente dell'Adda

E' stato recuperato all'interno di una vasca della Centrale Esterle, a Cornate D'Adda, il cadavere del giovane di origine nordafricane che nel pomeriggio di ieri, dopo aver effettuato diversi tuffi è stato trascinato via dalla corrente. L'allarme era scattato attorno alle 18.

Diversi passanti avevano notato infatti il ragazzo gettarsi più volte da una griglia frangifluttui che, a Paderno, dal fiume Adda, filtra l’acqua del canale di alimentazione della centrale, venendo poi "portato via". Allertati così carabinieri e vigili del fuoco ma, al calar del buio, le ricerche era state interrotte con un nulla di fatto. Questa mattina la tragica scoperta da parte dei tecnici della Esterle. Il corpo era in uno scolmatore per detriti. Non sembrerebbero esserci dubbi sul fatto che il cadavere rinvenuto sia proprio quello del ragazzo - verosimilmente di età tra i 20 e i 25 anni - notato ieri in acqua a Paderno: la riprova arriverebbe infatti dagli indumenti indossati, coincidenti con quelli descritti dai testimoni oculari della tragedia.


Articoli correlati:
Paderno: in corso le ricerche di un giovane finito nell'Adda
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco