Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 405.958.056
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 29/07/2021
Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 18 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc

Scritto Mercoledì 21 luglio 2021 alle 16:15

Dialogo ai tempi del covid

Ai vari Alfio, Davide, Pino e compagnia cantante, che si riempiono la bocca di rispetto e le solite etichette sponsorizzate dalla propaganda:
 
https://sfero.me/article/dialoghi-tempi-covid-19
 
- Ti sei vaccinato?
 
No
 
- Perché?
 
Perché sto bene e non ho alcuna intenzione di inolucarmi un "vaccino" sperimentale di cui non sappiamo nulla sulle possibili reazioni avverse a lungo termine [1].
 
- Vabbè ma mica è una sperimentazione. E poi chi lo dice che non sappiamo nulla?
 
Lo dice il dottor Robert Malone, inventore della tecnologia mRNA [2]. L'ha detto l'ultravax Massimo Galli [3] e Silvio Garattini [4], giusto per citarne alcuni. Ma al di là dei nomi, tutta la letteratura scientifica parla di possibili reazioni avverse a lungo termine. Che invece si tratta di una sperimentazione è palese, lo sa anche Crisanti che fino a ieri si occupava di zanzare [5]. L'EMA, ovvero il massimo ente europeo sul controllo dei farmaci, non ha validato alcun certificato alla commercializzazione di questo farmaco, bensì ha rilasciato un permesso per uso emergenziale. Sono permessi che vengono rilasciati per l’uso di farmaci sperimentali quando non si segnalano cure contro una determinata malattia [6].
 
- Ho capito ma se non ti vaccini come facciamo a debellare il virus?
 
Non serve vaccinarsi.
 
- Lo pensi tu.
 
Lo pensa anche l’ex vicepresidente della Pfizer Mike Yeadon [7]: “Non c’è assolutamente bisogno di vaccini per estinguere la pandemia. Non ho mai sentito parlare di vaccini in modo così assurdo. Non si può pianificare di vaccinare milioni di persone sane e in forma con un vaccino che non è stato testato a lungo su soggetti umani. Questo lo so dopo trent’anni nell’industria farmaceutica”.
 
- Ma così non raggiungeremo mai l'immunità di gregge.
 
L'immunità di gregge è propaganda [8]. Il virus diventerà endemico come è avvenuto per altri virus. Sicuramente poteva diventarlo prima che iniziasse la vaccinazione di massa.
 
- Guarda che se non ci vacciniamo tutti il virus continuerà a circolare. Tutta colpa dei novax.
 
Starei molto attento a parlare di colpe. Ad oggi ancora non siamo in grado di stabilire se chi si è vaccinato può trasmettere il virus. A confermarlo è uno tra i massimi esperti mondiale di trial clinici, il prof. Peter Doshi [9]. A dirla tutta, il premio Nobel Luc Monatgnier ha detto che "la vaccinazione di massa è un errore enorme perché sta creando le varianti". Troppo complottista Montagnier? Ecco un tweet di Roberto Burioni del 26 maggio [10]: "Il CDC ha smesso di sequenzionare le infezioni lievi che avvengono tra i vaccinati. Questo è un errore fatale che può avere grandi conseguenze anche per noi, visto che eventuali varianti pericolose emergeranno certamente dove si vaccina di più, come negli USA". Questa invece è un'affermazione di Lopalco: "I vaccinati hanno un'alta probabilità di contagiare e trasmettere il virus". Tra l'altro, è esplicitamente scritto nei foglietti illustrativi delle case produttrici. Per non farci mancare nulla il New England Journal of Medicine, il 21 aprile 2021 ha pubblicato un studio da cui risulta che chi ha ricevuto il vaccino anti-Covid può ammalarsi di una variante più aggressiva [11]. I virus girano e continueranno a farlo anche grazie alle varianti. Obbligare a un trattamento sanitario è anticostituzionale, inutile da un punto di vista scientifico e moralmente inammissibile. Basterebbe il buonsenso. Vaccinato non vuol dire immune da infezione [12] o che non può contagiare [13]. Ci si può ammalare e contagiare anche da vaccinati. Parliamo di probabilità reali che dovrebbero bastare a frenare i tifosi dell'obbligo. Poi ci sono gli effetti collaterali, compreso il decesso. Quello che sinceramente non capisco è perché mai un vaccinato dovrebbe sentirsi minacciato da un non vaccinato. Se funziona che problema c'è? Il rischio è mio, non tuo. E questa volta non possono nemmeno sfruttare gli immunodepressi, come invece hanno fatto per la Lorenzin. Sono loro stessi un pericolo.
 
- Però se stai male poi vai in ospedale a spese mie. Non è giusto.
 
L'accusa mi pare quantomeno azzardata. Intanto pago le tasse come le paghi tu, quindi ci vado a spese mie. Ho anche pagato i vaccini e ceduto la mia dose, semmai dovresti ringraziarmi. Tra l'altro pago anche tutte le cure e i ricoveri dovuti alle reazioni avverse. Insomma avete sbagliato bersaglio. Provate con i fumatori e gli obesi... visto che avete questo coraggio.
 
- Parli di reazioni avverse ma guarda che tutti i farmaci hanno effetti collaterali, anche l'aspirina.
 
Non ha alcun senso paragonare farmaci che hanno superato tutte le fasi di sperimentazione con un "vaccino" messo in commercio dopo pochi mesi. I farmaci vengono utilizzati da decenni e ne conosciamo quasi tutte le possibili reazioni avverse. Per non parlare dell'aspetto più importante, ovvero che assumi farmaci perché stai male, non da persona sana. Nel primo caso provi sollievo ma nel secondo? Prevenzione da un virus asintomatico nel 98% dei casi?
 
- Però dicono che i vaccini non ti fanno morire di covid.
 
Preferisco correre questo rischio (decisamente improbabile) piuttosto che un altro (altamente probabile).
 
- Ma lo vedi che i vaccini salavano la vita? Hai visto che da quando è iniziata la campagna vaccinale ci sono pochissimi morti? Ne stiamo uscendo molto velocemente.
 
Devi imparare a guardare i numeri. Confronta i dati di questo periodo con quelli del 2020. No, non ne stiamo uscendo e non ne usciremo per diversi anni, altrimenti si rompe il giochino. In Israele - Paese record mondiale per la campagna di immunizzazione - sono risaliti i contagi e il governo ha ripristinato le restrizioni [14]. Anche la mascherina.
 
- Vabbè però sono tutti vaccinati e non muoiono.
 
In verità muoiono lo stesso [15] [16]. In ogni caso non baratto la mia libertà con un siero in fase sperimentale. Fine della storia.
 
- Ma non hai paura di prenderti il covid?
 
No. Per diverse ragioni
 
- Quali?
 
Anzitutto perché dal covid si può guarire. Non sono io a dirlo ma centinaia di medici che hanno salvato migliaia di vite con le terapie domiciliari [17]. Non ho paura perché sono morte più di 3 milioni e mezzo di persone in tutto il mondo e siamo 7 miliardi [18]. Perché l'età media dei pazienti deceduti e positivi a SARS-CoV-2 è 81 anni [19]. Perché la maggior parte dei pazienti deceduti aveva 3 o più patologie pregresse e i dati sono stati gonfiati, come il bollettino giornaliero dei positivi [20] [21]. Non ho paura perché sono una persona consapevole.
 
- Ma lo sai che soltanto in Italia sono morte quasi 130mila persone?
 
Hai dimenticato di aggiungere su 60mln di abitanti. A parte tutte le considerazioni già espresse come l'età, le patologie pregresse, i dati gonfiati ecc., molti decessi sono da attribuire a una cattiva gestione dell'emergenza sanitaria. Politici, medici e soprattutto l'informazione, sono responsabili della morte di decine di migliaia di persone. Hanno usato il virus per attribuirsi poteri incostituzionali, altro che cure. Nella Covid Resilience Ranking, la classifica stilata da Bloomberg sui luoghi del mondo dove la pandemia viene gestita in modo più efficace, l’Italia è al Al 40° posto su 53 Paesi [22]. Siamo stati superati anche dalla Nigeria
 
- Che c'entra l'informazione?
 
Sono loro i maggiori responsabili di questo disastro. I numeri sono importanti e visto che hai menzionati i decessi covid in Italia, volevo chiederti se avevi mai sentito parlare delle oltre 49mila persone morte per infezione ospedaliera in un anno [23]. Sapevi che in Italia sono attribuibili al fumo di tabacco oltre 93 mila morti l’anno [24]? Più del 25% di questi decessi è compreso tra i 35 ed i 65 anni di età. Dunque lo Stato vorrebbe obbligarci a fare un vaccino ma non ci vieta di comprare le sigarette, chissà come mai. Ma forse i numeri importanti sono altri. Secondo uno studio della Commissione Europea ogni anno scompaiono in Europa 250.000 bambini e adolescenti [25]. Uno ogni due minuti; UNO, OGNI, DUE, MINUTI. Qual è la vera emergenza? E ancora. Nel mondo ci sono quasi 690 milioni di persone denutrite; 144 milioni di bambini soffrono di arresto della crescita; 47 milioni soffrono di deperimento e 5,3 milioni sono morti prima dei cinque anni nel 2018, in molti casi a causa della malnutrizione [26]. Rileggi attentamente questi numeri. Soltanto nel 2018 sono morti 5,3 milioni di bambini. Stime attuali parlando di 24 mila morti per fame al giorno, 18mila dei quali sono bambini sotto i 5 anni. Ripeto, qual è la vera emergenza? Fornire vaccini che dovrebbero salvare la vita da un virus contagioso, ma poco letale, oppure salvare la vita da morte certa? Il mondo intero si è attivato contro il "super virus" ma non si è mosso per quei 18mila bambini moerti al giorno. Che ne dici se provassimo con un bollettino giornaliero dei bambini morti? Se l'informazione iniziasse a parlarne forse cambierebbe la percezione delle persone e, non è poco; è tutto! Per questo il ruolo dell'informazione è determinante. Le persone hanno paura perché vengono bombardata costantemente dai media.
 
- Vabbè...sei un complottista. E comunque grazie al vaccino posso viaggiare!
 
Buon viaggio allora, ci vediamo al ritorno... forse.
 
[1] https://farmaci.agenziafarmaco.gov.it/aifa/servlet/PdfDownloadServlet?pdfFileName=footer_005389_049269_RCP.pdf&retry=0&sys=m0b1l3
[2] https://www.dailymail.co.uk/news/article-9719891/Inventor-mRNA-vaccines-says-young-adults-teens-not-forced-COVID-vaccine.html
[3] https://www.adnkronos.com/vaccino-covid-galli-effetti-collaterali-tra-10-anni-impossibile-escluderli_4yYpICCoHb5n2HYAxZtXt3
[4] https://www.dottnet.it/articolo/32527818/garattini-sul-mix-di-vaccini-non-sappiamo-nulla-occorrono-dati/
[5] https://gasp.news/crisanti-diretta-sperimentazione-vaccinazione-massa-video/
[6] https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/it/qanda_20_2390
[7] https://lockdownsceptics.org/what-sage-got-wrong/
[8] https://www.nature.com/articles/d41586-021-00728-2
[9] https://www.rai.it/programmi/report/inchieste/Nelle-mani-del-vaccino-e9be7be5-66ff-49e2-b502-2b939f73e2b5.html?fbclid=IwAR03BD3l-_HCu8OPxWPAfpZK7hN9vzty53lC9Bu64i12htNJ16l7-RMPeAM
[10] https://twitter.com/robertoburioni/status/1397546256784896006
[11] https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa2105000
[12] https://www.adnkronos.com/covid-chi-si-avvicina-puo-ammalarsi-cosa-sappiamo_3TiHblzkHj14IGh4EBSvMn
[13] https://www.adnkronos.com/covid-lepidemiologa-prudenza-contagi-anche-dopo-vaccino_5R9lRd7t9vKZ098jMlEaKu
[14] https://www.repubblica.it/esteri/2021/06/23/news/israele_e_la_variante_delta_nel_paese_con_piu_vaccinati_al_mondo_tornano_contagi_e_mascherine-307365859/
[15] https://medicalxpress.com/news/2021-06-dozen-vaccinated-doctors-dead-indonesia.html
[16] https://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2021/06/11/covid-inghilterra-12-morti-variante-delta-erano-vaccinati_9bdd6274-bfde-4206-acbf-882bf502ebe6.html?fbclid=IwAR1I_a5-oIFa_cgRdOgfvvZ3VlDddej8yVrPj0Lcr-M-qnatxn-J8ShB4bI
[17] https://www.facebook.com/groups/terapiadomiciliarecovid19
[18] https://www.google.com/search?q=morti+covid+nel+mondo&rlz=1C1GCEA_enIT831IT831&oq=morti+covid+nel&aqs=chrome.1.69i57j0i271.3779j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8
[19] https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/sars-cov-2-decessi-italia
[20] https://www.oltre.tv/porta-a-porta-vespa-nuovi-casi
[21] https://gasp.news/scoperti-48mila-positivi-inesistenti-protezione-civile/
[22] https://www.open.online/2021/03/25/covid-19-italia-classifica-resilienza-bloomberg-gestione-pandemia/
[23] https://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2019/05/15/allarme-rosso-infezioni-ospedaliere-49-mila-morti-lanno_41a0e9c5-8f5d-4373-acda-4f46014f9dd0.html#:~:text=Allarme%20rosso%20per%20la%20mortalit%C3%A0,2018%20presentato%20oggi%20a%20Roma.
[24] https://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4812#:~:text=I%20dati%20in%20Italia&text=Il%20fumo%20%C3%A8%20pi%C3%B9%20diffuso,i%2065%20anni%20di%20et%C3%A0.
[25] https://espresso.repubblica.it/attualita/2021/05/25/news/in_europa_scompare_un_bambino_ogni_due_minuti-302706533/
[26] https://www.cesvi.org/notizie/indice-globale-della-fame-2020-in-oltre-50-paesi-resta-alto-lallarme-fame/

Saluti
Lorenzo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco