Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 405.955.767
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 29/07/2021
Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 18 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc

Scritto Martedì 20 luglio 2021 alle 16:54

Verderio: migliorie sul sismico alla scuola 'Aquilone' a agosto

Proseguono le migliorie alla scuola dell'infanzia "Aquilone", sita in via Battisti, a Verderio ex Inferiore. La giunta comunale ha da poco approvato il progetto definitivo esecutivo per gli interventi di miglioramento sismico della struttura. Il costo complessivo dell'opera è di 70mila euro (contributi statali e regionali) che vanno a sommarsi ai precedenti 70mila utilizzati per gli l'abbattimento delle barriere architettoniche della materna. 


Come si può leggere nel testo della relazione tecnica di sintesi (CLICCA QUI) - redatta dall'ingegnere Gianalberto Vecchi - "le opere previste non modificano in alcun modo l'aspetto esteriore dell'edificio né configurano modifiche all'assetto distributivo interno". Nel testo si legge anche che "lo stato di conservazione dell'edificio è complessivamente buono, non ravvisando segni di particolari sofferenze strutturali, ovvero degradi localizzati degli elementi portanti". L'obiettivo è quello di migliorare il comportamento della struttura nel suo complesso nell'eventualità di un'azione sismica. 
Nella legenda (CLICCA QUI) si possono individuare i punti e le relative fasi, al piano terra e al primo piano dello stabile, laddove verrà effettuato il rinforzo strutturale. 
Una criticità che emerge invece all'interno della relazione fa riferimento alla destinazione d'uso dello stabile, ossia quella scolastica. Ne consegue che sarà possibile procedere con gli interventi solamente durante il periodo estivo. Si prevede infatti che i lavori vedano il via entro la fine agosto per essere completati prima dell'inizio del nuovo anno scolastico. 
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco