Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 405.956.312
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 29/07/2021
Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 18 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc

Scritto Lunedì 19 luglio 2021 alle 10:19

Volley: titolo italiano U 15 per due meratesi nei Diavoli Rosa

La furia dei Diavoli Rosa colpisce ancora. Dopo la vittoria degli Under 17, la sete di conquistare lo scudetto ha contagiato anche i più piccoli Under 15 della società di Brugherio. La formazione che ha sbancato ad Alassio, Albenga e Andora per le finali ha tra i suoi giocatori due meratesi. Nicolò Bassani di Merate e Davide Santoro di Sirtori. La squadra affiatata se l'è dovuta vedere durante la stagione sportiva con i protocolli anti-covid, con una parentesi di allenamenti a distanza. Il gruppo allenato da Moreno Traviglia ha macinato successi dalle fasi provinciali alle regionali e infine con le nazionali, aggiudicandosi meritatamente il titolo di campione d'Italia.




I Diavoli Rosa hanno dominato nella tre-giorni ligure. Hanno cominciato col piede giusto nel girone A: un netto 3 set a 0 contro i catanesi della Roomy Saturnia. Il giorno successivo hanno concesso solo il primo set, sofferto ai vantaggi, ai ragazzi marchigiani della Cucine Lube Civitanova. In semifinale il team brianzolo ha fatto terra bruciata contro i pugliesi del Matervolley, con un sonoro 3 a 0, pari esito per l'altra semifinalista di Treviso. Sulla carta dunque c'era da temere i veneti, ma i Diavoli Rosa non si sono lasciati intimidire, chiudendo in 4 set la finalissima. Soddisfazione e festeggiamenti alzando la coppa.


Sopra, Nicolò Bassani. Sotto, Davide Santoro


Classe 2006, Nicolò - che ricopre il ruolo di alzatore - e Davide - in veste di centrale - dall'anno prossimo entreranno tra gli Under 17, cercando di ripetere l'impresa della stagione appena conclusa. Con una carriera sportiva ancora tutta da costruire il primo studia al liceo scientifico ad indirizzo sportivo di Oggiono, mentre l'altro è uno studente dell'Agnesi di Merate. Nicolò ha mosso i primi passi nel mondo del volley nella a.C. Pagnano, frazione dove è nato e cresciuto. Poi il passaggio nella A.S. Merate per due anni, prima di iniziare l'avventura a Brugherio. Davide ha cominciato a giocare a Missaglia, per poi andare a Monza nel Vero Volley. La stagione 2020/2021 per lui è stata la prima in cui ha vestito la maglia bianco-rosa.
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco