Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.772.843
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 09 luglio 2021 alle 09:54

Fragomeli sui contributi per le attività in crisi

«La risposta, arrivati ieri, alla mia interrogazione in Commissione, con cui chiedevo di conoscere i dati relativi ai fondi erogati, nel 2020 prima e, successivamente, nel 2021 con i decreti Sostegni e Sostegni-bis, dimostra come Governo e Partito Democratico, coadiuvati dall'operato dell'Agenzia delle Entrate, hanno saputo ben lavorare in favore delle tante attività economiche duramente colpite dalla crisi. In totale, ad oggi, sono stati infatti già erogati più di 20 miliardi di euro».
A parlare è Gian Mario Fragomeli, deputato lecchese della Brianza e Capogruppo PD in Commissione Finanze alla Camera.
«I dati forniti dall'Agenzia delle Entrate - continua il parlamentare Dem - sono la prova della bontà del lavoro portato avanti, con continuità, dal Governo, in linea con l'impegno profuso dalle Commissioni finanze e Bilancio della Camera. Alla data del 23 giugno 2021, i fondi erogati, o riconosciuti come credito d'imposta, relativamente al DL Sostegni 1, ammontano in totale a 5,2 miliardi di euro, per un totale di 1.817.303 soggetti beneficiari. Per quanto riguarda la Lombardia, parliamo di 1 miliardo di euro suddiviso tra 303.196 destinatari. Per quanto riguarda poi le erogazioni complessive dall'anno 2020 ad oggi, frutto dei decreti Rilancio, Ristori, Centri storici, Natale, Sostegni e Sostegni-bis, il totale ammonta a 20,8 miliardi di euro, distribuito tra 7.044.471 beneficiari».
«I fondi erogati attraverso i provvedimenti fino a qui adottati - conclude Fragomeli - sono quindi la chiara dimostrazione che Governo e Partito Democratico ci sono e hanno saputo dare una risposta concreta, e in tempi brevi, a quanti sono stati colpiti più ferocemente da questa crisi globale».
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco