Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 415.864.964
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 05 luglio 2021 alle 18:24

In ricordo di Aurelio Longoni

Alla famiglia ha dedicato tutto il suo affetto, al lavoro le sue energie. Ha vissuto questi ultimi mesi di malattia con grande coraggio e serenità interiore testimoniando, una volta ancora, di essere uomo saldo nei principi, determinato nei comportamenti e ottimista nella visione della vita. Lo stile con cui, per quasi 50 anni, ha svolto il suo lavoro, coniugando tra loro gentilezza, rigorosa serietà professionale e generosità, gli è valso nel mondo delle corse un indiscusso e perenne riconoscimento sia a livello nazionale che internazionale da parte di tutti i teams e di tutti i piloti che ha conosciuto e sempre aiutato. La notizia della morte di Aurelio mi ha raggiunto domenica mattina, proprio nel momento in cui stavo entrando in Chiesa per partecipare alla S. Messa. Quando il sacerdote durante la funzione ha recitato la preghiera “O Dio grande e misericordioso, rimuovi ogni ostacolo dal nostro cammino, perché nel vigore del corpo e nella serenità dello spirito possiamo dedicarci liberamente al tuo servizio”, ho avuto la certezza che Aurelio era una di queste persone, un uomo che, con vigore e con serenità di spirito, si è liberamente dedicato al servizio del Signore e del suo prossimo. A noi lascia in dono il suo esempio ed il ricordo della sua amicizia.
Ing. Carlo Garbagnati, presidente e AD di Regina Catene Calibrate
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco