Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 398.700.545
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 03/06/2021
Merate: 26 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 19 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc

Scritto Martedì 08 giugno 2021 alle 11:43

Montevecchia: uomo scivola durante una passeggiata nel bosco. Arrivano vvf e 118


Intervento in forze di personale sanitario e vigili del fuoco per soccorrere un 70enne scivolato lungo un sentiero ai piedi della collina di Montevecchia, e non più in grado di rialzarsi e tornare all'autovettura. Da quanto è stato possibile apprendere l'uomo si trovava in compagnia del cugino Stefano con il cane Ugo e, dopo essere partito da Montevecchia alta, nel bel mezzo del bosco, sarebbe scivolato provocandosi un trauma alla schiena. Un dolore lancinante che gli ha impedito di rialzarsi.

Per lui sono stati così attivati i soccorsi: da Merate è partita un'ambulanza della Croce bianca e dal distaccamento degli alpini un mezzo dei vvf raggiunto successivamente dal nucleo speleo alpino fluviale di Lecco. Le squadre di soccorso si sono date appuntamento al parcheggio del Molinazzo ma il cammino per raggiungere il ferito è risultato troppo sconnesso e complicato per i soccorsi.

Le squadre si sono così portate in località "regondino" di Olgiate per entrare nel bosco da un altro accesso ritenuto migliore e più agevole. Dopo oltre un'ora e mezza Giuseppe, che risiede a Montevecchia, è stato recuperato e portato in ospedale per accertamenti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco