Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 404.453.633
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/07/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 23 µg/mc
Valmadrera: 23 µg/mc

Scritto Giovedì 03 giugno 2021 alle 18:08

Andegardo, bitumi: lettera del comitato al sindaco per l'avvio della Variante 2 al PGT

Il Comitato "La Vittoria del Parco" accende nuovamente i riflettori sulla vicenda della potenziale produzione di bitumi all'Andegardo. Lo fa con una lettera inviata alla sindaca di Cernusco Lombardone, Giovanna De Capitani, resa pubblica. L'obiettivo è di imprimere un'accelerata al processo di adozione della seconda Variante al PGT, per escludere espressamente la possibilità di realizzare impianti di produzione di bitumi sull'intero territorio comunale.

A fronte della levata di scudi della proprietà e dei portatori di interesse, la Giunta cernuschese aveva deciso di inviare una richiesta di chiarimento ad ATS Brianza e ad Arpa Lombardia, sui potenziali rischi ambientali, in modo da legittimare con maggiore forza l'avvio della procedura di Variante al Piano di Governo del Territorio. Il comitato chiede di non indugiare ulteriormente, anche in assenza di un nuovo parere tecnico degli Enti coinvolti. Nella lettera ricorda inoltre che l'amministrazione si era impegnata a procedere entro la fine del mandato che - precisano dal comitato - sarebbe già scaduto se non ci fosse stato uno slittamento in autunno delle elezioni amministrative. ATS Brianza aveva già espresso criticità sull'eventualità di concedere la produzione di bitumi già con la prima Variante al PGT approvata un anno fa.

Pubblichiamo la lettera integrale del comitato "La Vittoria del Parco".

 

Al Sindaco di Cernusco Lombardone
Sig.ra Giovanna De Capitani

Oggetto: Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale n.° 5 del 23/01/2021. Atti endoprocedimentali propedeutici all’adozione della Variante n.° 2/2020 al P.G.T.

Richiesta conoscitiva e sollecitazione di intervento.
Come Comitato, essendo passato un mese entro il quale un Ente pubblico dovrebbe rispondere ad altro Ente, Le chiediamo informazioni in merito alla risposta di ATS Brianza ed ARPA Lombardia che, ad oggi, non sembra essere pervenuta
Lei affermò che la Variante n.° 2/2020 al P.G.T. sarebbe stata approvata prima del termine dell’attuale Consigliatura, che ad oggi sarebbe già conclusa se gli eventi non avessero spostato la sua fine di qualche mese.
Sorge il dubbio che tali Enti non rispondano in quanto si sono già pronunciati durante l’approvazione della variante n. 1 al PGT, e non abbiano quindi niente altro da aggiungere.
Premesso quanto sopra, quale Comitato portatore di interessi per la Comunità di Cernusco Lombardone, chiediamo cortesemente che l’Amministrazione metta in atto la delibera approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale nel mese di luglio 2020, in base anche ai pareri già espressi dagli Enti citati durante l’iter di approvazione della variante N. 1 al PGT.

Nell’attesa di una risposta Le porgiamo distinti saluti.


Il Comitato “La Vittoria del Parco” Cernusco Lombardone
Cernusco Lombardone 31 maggio 2021

 

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco