Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 429.435.265
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 19 maggio 2021 alle 19:02

Vimercate: il 28 forum sulla  salute mentale

Nei prossimi giorni, il 28 maggio, si terrà presso l’Auditorium dell’Ospedale di Vimercate, un incontro voluto da ASST Brianza, dal titolo “Giovani e Salute Mentale” a cui sono invitate associazioni, agenzie educative e servizi che a vario titolo si occupano di ragazzi del vimercatese.
La pandemia e le conseguenze psicosociali che ne derivano – dicono gli organizzatori – hanno avuto conseguenze su tutta la popolazione, ma ancora di più sui giovani che sono stati colpiti negli anni più vulnerabili di formazione della personalità e di progettazione del proprio futuro.
I dati del Centro Psicosociale di Vimercate, struttura del Dipartimento di Salute Mentale di ASST Brianza, diretto da Antonio Amatulli, purtroppo confermano la preoccupazione: “A partire dall'inizio del 2020 e nei primi mesi del 2021 abbiamo registrato un deciso e significativo aumento delle richieste di aiuto e di visita di giovani sino a 24 anni: circa il 28% di tutte le richieste prese in carico dalla struttura diretta da Paolo Manzalini.
“E’ impossibile restare immobili”, spiega lo psichiatra che insieme ai suoi collaboratori ha organizzato l’evento del 28 maggio, “un incontro che vuole essere soltanto il primo passo per un confronto finalizzato a creare una rete che possa intercettare i bisogni dei giovani in difficoltà, in un’ottica di prevenzione ed intervento precoce, per evitare l’aggravarsi del disagio”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco