Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 398.708.620
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 03/06/2021
Merate: 26 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 19 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc

Scritto Lunedì 17 maggio 2021 alle 10:13

Parco del Curone, giusto indirizzo di contenimento

Penso che il Parco del Curone non sia una pista  e neppure un parco giochi ma un luogo da passeggiare e scoprire.
Non è  vero che le bike non rovinano tanto è  vero che il Parco riserva loro solo alcuni tragitti anche per motivi di sicurezza
Non è  vero che si rispetta  dato che si trovano diverse bike su sentieri vietati e se viene fatta una osservazione rispondono anche volgarmente
Molte bike sfrecciano veloci con attenzione ai tempi e meno attenzione alle persone vedi imbocco a Montevecchia sulla discesa verso la panoramica.
Penso che questo  parco non possa reggere una pressione intensa proveniente dal Milanese e ben venga una politica del parco di contenimento anche per salvaguardare i valori naturalistici fondanti il parco stesso.
Trovo poi ingeneroso criticare le scarse manutenzioni. Chi critica dia una mano e faccia volontariato nel verde anziché pretendere e criticare.Va sostenuta la politica seria e responsabile del Parco che si legge su articoli di Merateonline
Un vostro lettore
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco