Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 398.704.914
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 03/06/2021
Merate: 26 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 19 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc

Scritto Sabato 15 maggio 2021 alle 17:02

Beverate: nel giardino spunta...un Bambi. Allertate le autorità ma il cucciolo poi se ne va

Niente bimbi ma... un Bambi quest'oggi all'asilo nido Un, due, tre stella di Beverate. Un piccolo cerbiattino è stato notato infatti all'interno del giardino della struttura di via Santa Margherita dall'operatore che, per conto del Comune, si occupa della manutenzione del verde che ha quindi prontamente avvisato gli Uffici per capire come prestare aiuto all'animale, trovatosi "in trappola". Si è così messa in moto "la macchina dei soccorsi" con l'interessamento della Polizia Provinciale, organo preposto a questo tipo di salvataggi.



Chiare le raccomandazioni: non avvicinarsi al cucciolo per non agitarlo ulteriormente, evitando così che, in un maldestro tentativo di fuga, lo stesso potesse infilzarsi nella recinzione dell'asilo. All'allarme è rientrato però senza alcun intervento: non si sa come, infatti, come era arrivato il cerbiatto è riuscito da solo a andarsene.
La segnalazione odierna si accoda a quella arrivata in Comune a metà settimana. In quel caso almeno un esemplare era stato segnalato nei pressi di San Giorgio, sempre dunque a Beverate ma a ridosso del confine con Arlate di Calco. Resta da chiarire la provenienza.
A.M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco