Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 421.539.009
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 11 maggio 2021 alle 15:04

Merate: Gioele, il bambino di 7 anni travolto con mamma e sorella in via degli Alpini, è 'volato in cielo'


Gioele non c'è più. Si è spento all'Ospedale di Bergamo il bambino di sette anni travolto la settimana scorsa, insieme alla mamma e alla sorellina di 12 in via Degli Alpini a Merate. Le sue condizioni erano apparse fin da subito gravissime: trasferito in elicottero in codice rosso al Papa Giovanni XXIII era stato operato già la notte stessa alla testa. Flebili però le speranze di ripresa. Quest'oggi a quattro giorni dal tragico incidente, i genitori hanno acconsentito a staccare i respiratori. Per il loro piccolo non c'era più nulla da fare.
Si aggrava così, con la morte del bambino, la posizione dell'investitore, denunciato il giorno successivo all'investimento per lesioni stradale. A tale accusa, si aggiunge ora, per quanto attiene Gioele, l'omicidio stradale.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco