Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.675.643
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 11 maggio 2021 alle 08:47

Risposta al signor Pietro

Gent.mo Sign.PIETRO,
con le sue false dichiarazioni, prive di prove fondate, ha offeso la maggior parte dei cittadini meratesi sulla raccolta differenziata, infatti il Comune di Merate è risultato molto disciplinato ed attento a questo servizio, proprio grazie all'impegno dei suoi cittadini.
Lei, invece, non ci ha ancora fornito l'utilità del sacco rosso, che non deve limitarsi soltanto a perseguire gli utenti inadempienti, bensì a semplificare e snellire il servizio della raccolta rifiuti e chiarire se la stessa verrà commisurata realmente lla quantità dei rifiuti prodotti dal singolo cittadino e dalla composizione del nucleo familiare, o se verrà calcolata la relativa imposta (TARI) in base ai metri quadrati dell'immobile di proprietà, come da recenti modifiche.
Fare accanimento terapeutico per fare cassa non è consentito dalle leggi vigenti, ma una seria opera di prevenzione e di semplificazione per tutti, rappresenterebbe un giusto traguardo.
Ciao Pietro, attendo un tuo chiarimento.
Con Viva Cordialità
F.sco Mastropaolo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco