Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 399.068.926
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/06/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 20 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc

Scritto Domenica 09 maggio 2021 alle 15:51

Airuno: 'Album-Brianza paesaggio aperto' la camminata dalla Rocchetta fino all'Adda

Al via questa mattina uno dei primi appuntamenti del progetto “ALBUM – Brianza paesaggio aperto”. La comitiva di partecipanti si è riunita intorno alle 9.00 presso il parcheggio della stazione di Airuno, luogo fissato per la partenza, dove si sono raccolti i nominativi degli iscritti e si è effettuata la misurazione della temperatura.






Prima che il gruppo si mettesse in cammino ha preso la parola la presidente del Consorzio Villa Greppi, Marta Comi, che si è detta “felicissima” di poter ripartire con le manifestazioni in presenza. “Questa iniziativa vuole far conoscere il territorio della Brianza e valorizzarlo – ha spiegato – partendo dalla figura di Alessandro Greppi, personalità della seconda metà dell’Ottocento che aveva nel suo cuore la maestosa Villa Greppi, a Monticello, e la Brianza tutta, da sempre soggetti indiscussi dei suoi disegni, grazie ai quali ci permette di rivivere l’atmosfera delle colline briantee e riscoprire i luoghi più importanti del nostro territorio. In questo senso, il tema principe del progetto sarà proprio il paesaggio”.


Marta Comi e Alessandro Milani





Claudio Corbetta e Manuela Beretta

Subito dopo il suo intervento ha preso la parola il primo cittadino di Airuno, Alessandro Milani, che ha ringraziato i finanziatori dell’iniziativa, Lario Reti Holding e Fondazione Comunitaria del Lecchese, premurandosi di augurare a tutti i partecipanti un nuovo inizio, sia dal punto di vista della ripartenza culturale che come ripresa per la comunità, la quale potrà finalmente tornare a beneficiare del piacere della socializzazione. Presenti all'iniziativa anche la vicesindaca Adriana Rossi e l'assessore Claudio Rossi.






La comitiva, capitanata dalle due guide dell’associazione “BRIG– Cultura e territorio”, Manuela Beretta e Claudio Corbetta, si è messa in cammino per raggiungere la prima tappa del percorso, il Santuario della Rocchetta di Airuno, per poi scendere lungo le sponde del fiume Adda.
F.Fu.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco