Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 393.155.204
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Martedì 04 maggio 2021 alle 09:25

Roseda pattinaggio: esordienti e giovanissimi in pista a Cremona

Un sabato di gare compresse fin dal primo mattino a causa delle negative previsioni meteorologiche del pomeriggio per le categorie Giovanissimi e Esordienti ai loro Regionali Strada.

Arrigoni

La Formula Tiezzi delle gare è andata in programma anche per preparare i giovani agonisti ai prossimi Giochi di Fanano. Anche le giovani promesse della Roseda si sono presentate in pista emozionate ma agguerrite.

Paganini  - Stetco

Sabato mattina hanno cominciato il contendere i Giovanissimi con la 50m sprint in corsia, ottimo esordio di Giulia Paganini 14°, seguita a centro classifica da Sofia Stetco, Irene Cattaneo e Sofia Loscocco alla sua prima gara in assoluto.

Cattaneo

Seconda gara 100 m in linea con Sofia Stetco brava al 13°, seguita da Irene e Giulia e Sofia Loscocco.
Terza gara 600 in linea Irene 20a, Giulia e Sofia Loscocco ancora a contro classifica ma un complimento in particolare a Sofia Stetco che nonostante una caduta quando era nel gruppo di testa si è rialzata e ha portato a termine la gara nonostante la brutta caduta, qualche lacrima più che dovuta ma tanto coraggio.


Petra

Daniel Vignazza

Oltre alla classifica delle singole gare particolarità della formula Tiezzi con il risultato di combinata con Sofia Stetco 22a, Giulia 26a, Irene 28 a e Sofia Loscocco 44a.
Nessun podio ma grande soddisfazione dell'allenatrice Ilaria Valagussa e del Tecnico Stefano Teruzzi, che vedono da bordo pista, dopo solo un breve preliminare a Cologno Monzese, il frutto di una strana stagione in cui i bambini sono stati allenati a distanza via web per motivi di sicurezza ed hanno avuto, a differenza dei Grandi, poche opportunità di testare le loro capacità in pista e soprattutto ora finalmente in gara.

Giada e Giorgia

La categoria Esordienti Daniel Vignazza, Giorgia Fumagalli e Giada Femu , Galbiati Petra e Arrigoni Francesca nelle gare 50m sprint in corsia, 200m in linea e la 1000m in linea.
Daniel un po' sottotono rispetto alle aspettative ha raggiunto la 30a nella 50, 25° nella 200 e uguale 25° nella 1000. Le sue compagne migliore Giorgia Fumagalli con un bellissimo 7° nella 50, 11° nella 200 con uno spettacolare recupero negli ultimi 50m e peccato 31a nella 1000 con migliori aspettative.
Giada Fenu 9° nella 50, 27° nella 200 e 28° nella 1000, più che soddisfacente.
Petra e Francesca siapure senza risultati di rilievo hanno portato a termine la loro esperienza con soddisfazione, sicuramente con un bagaglio di esperienza ulteriore in questa prima importante gara primaverile.
Di conseguenza nella combinata un'ottima qualifica di Giorgia al 9° e Giada al 22°. Inoltre soddisfazione generale per il 9° posto conseguito nella classifica per Società.
Un arrivederci al prossimo impegno subito domenica 9 a Bellusco nel regionale pista ancora dedicato solo alle loro categorie, con tanta voglia di sfogarsi almeno sulle rotelle.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco