Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 414.879.965
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 26 aprile 2021 alle 17:48

Supermario e Favini

Gentile Direttore

Supermario ha una certezza: i dittatori sono utili a volte utilissimi, non ha importanza se dopo il sanguinoso colpo di stato con centinaia di morti Abdel Fattah al Sisi, sdoganato da Renzi, abbia posto in essere centinaia di omicidi di stato; gli oppositori veri o presunti sono stati torturati, attualmente settantamila persone albergano nelle prigioni in assenza di condanna definitiva. Il governo Frankenstein non è coinvolto, come annunciato dal "fenomeno" in persona commentando la civile e indispensabile mozione votata al Senato per l'ottenimento della cittadinanza italiana a Zaki, studente a Bologna in carcere da oltre un anno senza processo.

I Governi Renzi, Gentiloni, Conte Uno, Conte Due, Draghi, si sono fatti sbertucciare dal genocida egiziano, Giulio Regeni è stato rapito e assassinato con indicibili torture, ma gli esecutivi del Bel Paese hanno preferito fingere pelosa solidarietà ai genitori di Giulio e continuare a vendere navi e armamenti, per circa ventidue miliardi, alla "democrazia egizia". È notizia di giovedì che la Procura di Roma ha acquisito nuove prove testimoniali che inchioderebbero il regime egiziano alle acclarate responsabilità, cosa farà poi il Governo?

Venerdì con codazzo di portaborse e Fontana, si è materializzato al centro vaccinale di Olgiate - OOPS!! quello è stato soppresso!! - di Cernusco il Direttore mega galattico Dott. Favini, ennesima prova che il Dott. (lui sì) Lombroso aveva ragionissima. Encomiabile la disponibilità dei Signori Grippa, hanno messo a disposizione una ampia area aziendale, ma non capisco perchè sia stato richiuso lo spazio ricavato nelle scuole di Olgiate, e perchè i Sindaci del territorio in questa occasione non abbiano "pestato i piedi".

Beh in fondo per un ottanta/settantenne privo di accompagnatore e non auto munito salire sul treno a Olgiate, scendere a Cernusco, camminare per 24 min. percorrendo 1,9 Km su strade secondarie, o in alternativa percorrere 1,7 Km su strada statale impiegando 21 min. per ottenere l'agognata punturina (fonte: Google Maps) è normale e soprattutto salutare!

Ma il responsabile dello smembramento lento ma costante del Nostro Ospedale non ha evitato di dichiarare quanto segue: “In 27 anni si sono sbugiardati (?) io rispondo con i fatti, potenziamo ciò che va potenziato, ci sono interessi privati in atti d'ufficio” (in che senso?)

Provate a intervistarlo con domande puntuali. Vediamo come risponde e soprattutto che cosa potenzia perché va potenziato.

Grazie per l'attenzione e buon 25 Aprile,
Fulvio Magni
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco