Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 406.237.698
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 03/08/2021
Merate: 11 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 8 µg/mc
Lecco: v. Sora: 18 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc

Scritto Lunedì 26 aprile 2021 alle 09:36

Usmate: taglio del verde, giovedì 29 aprile al via il “secondo giro”

Prenderà il via giovedì 29 aprile il "secondo giro" del Taglio del verde sul territorio comunale, un intervento che interesserà tutte le Aree verdi, Parchi pubblici e Giardini del territorio. Si tratta, come detto, del secondo taglio del verde che fa seguito a quello conclusosi nella prima decade del mese di aprile.
In poco meno di due settimane, una squadra composta da operai specializzati della Global Service interverrà sia sulle aree verdi che sui cigli stradali. Previsto anche il supporto di un operai comunale che, nelle situazioni di maggior criticità, provvederà anche alla pulizia degli spazi e alla raccolta dei rifiuti abbandonati. Lo sfalcio in programma sarà il secondo, di una serie di 8, che fino alla metà di ottobre interesserà il territorio comunale con una calendarizzazione mirata a garantire il taglio anche a seguito delle differenti condizioni meteorologiche. Degli 8 sfalci, quattro prevedono anche il taglio dei cigli stradali e l'accurata pulizia delle strisce di verde limitrofe alle carreggiate. "Prosegue l'impegno dell'Amministrazione Comunale nei confronti del verde pubblico - afferma Lisa Mandelli, Sindaco di Usmate Velate - Prestiamo massima attenzione ai prati, su cui auspichiamo possano tornare a divertirsi bambine e bambini nel rispetto dei protocolli anti-contagio. Ma l'attenzione al verde è dimostrata anche nella cura che abbiamo posto verso il Parco di Villa Scaccabarozzi, dove è in corso un importante intervento di manutenzione, taglio e cura del patrimonio arboreo. L'investimento in termini di risorse economiche è pari ad alcune centinaia di migliaia di euro, una somma ingente che ci consente di offrire spazi curati ai nostri cittadini".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco