Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 399.567.708
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 17/06/2021
Merate: 35 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 30 µg/mc

Scritto Mercoledì 21 aprile 2021 alle 12:48

Airuno, vicenda Gilardi: Giovanni Colombo porta alle Iene una lettera con altre accuse alla Rsa

Sono trascorsi più di 170 giorni da quando Carlo Gilardi, professore airunese,  è stato trasferito nella RSA lecchese Airoldi e Muzzi. Da allora è stato quasi ininterrotto il battage mediatico sollevato dalla trasmissione Le Iene, che dalla fine di ottobre racconta, per voce della giornalista Nina Palmieri, la vicenda. Molte le accuse mosse dal programma, a cui hanno dato seguito anche numerose persone del territorio locale e nazionale. Tra loro anche Giovanni Colombo, già consigliere comunale lecchese della Lega, a cui un dipendente della Residenza avrebbe consegnato una lettera per le Iene.


Giovanni Colombo

"Al personale è stato dato un ordine di servizio che proibisce al personale di parlargli o di salutarlo, non gli vengono più consegnati gli occhiali per leggere o il materiale per scrivere nonostante le innumerevoli richieste da parte sua. Lo hanno isolato sentendolo gridare di notte" si legge. "Capivi che c'era come un terrore" spiega alle telecamere Colombo, riferendosi agli autori della missiva e ribadendo la gravità del suo contenuto. La puntata si conclude con le richieste di Nina Palmieri di parlare con i dipendenti in entrata e in uscita dall'Airoldi e Muzzi, tutte declinate.



Visto il tentativo andato a vuoto di avere risposte direttamente a Lecco, la giornalista si è spostata a Roma. Con una foto di Carlo Gilardi in mano, ha raccontato la vicenda a deputati e senatori, tra i quali Stefano Fassina di LEU, Gianni Dal Moro del PD, il sottosegretario di Stato al Ministero della Salute Pierpaolo Sileri e Matteo Salvini.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco