Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 399.440.894
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 17/06/2021
Merate: 35 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 30 µg/mc

Scritto Mercoledì 21 aprile 2021 alle 10:50

Merate: ancora podi per la Roseda ai Regionali di pista a Bellusco

Sabato 17 e domenica 18 aprile si sono svolti a Bellusco i Campionati Regionali Pista per le categorie Ragazzi12-Ragazzi-Allievi-Junior-Senior valevoli come qualifica per i Campionati Italiani che si svolgeranno a Senigallia nel mese di giugno.
Si inizia sabato nel pomeriggio con le categorie maggiori Junior e Senior e subito uno splendido secondo posto per Rebecca Valagussa nel giro a cronometro che si riscatta dall’opaca prestazione della settimana prima, sia pur gravata dagli impegni personali al raduno di Pescara, peccato per il podio sfiorato al termine della 5000 mt a punti conclusa al quarto posto a pari punti col terzo, ma in questo caso vale la posizione all’arrivo.
Giro a cronometro positivo anche per Giulia Bellani 5° e Giuditta Reali 12° seguite poco lontano dalle compagne di squadra Greta Ripamonti, Matilde Elli e Matilde Pin.
In miglioramento anche Matilde Elli nella 5000 mt a punti che concludo con un buon 6° posto finale e per Giuditta Reali 12° con una condotta di gara esemplare al servizio delle compagne. Ci prova anche Giulia Bellani ad andare a punti ma conclude solo al 13° posto.


Bene, a confermare le sue doti di fondista, anche Andrea Pozzoni 8° al termine dell’estenuante gara a punti della categoria Juniores maschi.
Tornano, finalmente, anche le spettacolari “americane” a squadre.
Un inedito trio rosedino formato dai seniores Matteo Mauri, Luca Mauri e Andrea Pozzoni Juniores, conduce un’ottima gara contro avversari molto forti in esperienza e forza fisica, ottenendo il 9° posto in classifica finale.
Nella pari categoria femminile, agguanta la finale il trio Valagussa-Bellani-Elli tutte Juniores concludendo al sesto posto che garantisce la qualifica per gli Italiani; peccato, invece, per l’altro trio Pin-Ripamonti-Reali costretto all’eliminazione dalla gara per un cambio irregolare effettuato nei primi giri.


Conclusione di giornata che vede tutti i nostri Junior qualificati per Senigallia.
La domenica mattina vede in gara le nostre Ragazze 12 un po' più in difficoltà rispetto alla scorsa settimana su una pista sicuramente non facile per loro alle prime esperienze: da registrare comunque il 13° posto di Sofia Vago nel giro a cronometro e il 10° della gara a punti che le garantiscono la qualifica; peccato invece per il 17° di Alessandra Passoni sempre nella gara a punti non sufficiente per staccare il pass per Senigallia, un po' più indietro Isabel Condorelli e Vittoria Carilli.
Per la categoria Ragazzi buoni piazzamenti per Giorgia Stetco 8a e Nina Corradini 10a nel giro sprint, entrambe al primo anno di una categoria difficilissima, gara che vede anche al 24° posto Beatrice Molinari che stacca così il pass per i campionati italiani, peccato per il buon 28° di Cecilia Conca ma che non è sufficiente per la qualifica, in miglioramento anche Emma Russo e Maria Sole Costa. Nella gara a punti è ancora Giorgia a ottenere il piazzamento migliore 13°.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):


Ma è nella categoria Allieve femmine che arriva un sorprendente ottimo 6° posto per Lea Corradini nel giro sprint, anche lei al primo anno di categoria seguito da un altrettanto ottimo 11° posto al termine di una combattutissima gara a punti. Bene anche Sofia Balasini 13a nella gara a punti. Piazzamenti questi che sicuramente devono dare morale e consapevolezza delle proprie capacità.
Anche per questa categoria, va in scena la gara “americana” in un pomeriggio dove la pioggia ha interrotto le batterie, lasciando in suspence il risultato delle nostre ragazze: Roseda presenta l’inedito trio composto dalle sorelle Corradini e da Sofia Balasini che conquistano a sorpresa la finale giungendo alla fine ottime quinte.
Tempo finalmente asciutto per un veloce fine pomeriggio con le categorie Ragazzi e Allievi maschi. Roseda presente con i due ragazzi Christian Vignazza e Davide Premi. Prima gara corta sprint a giro contrapposto dove Christian e Davide, oramai abituati a ottimi risultati sulla distanza corta, fanno insieme faville nelle eliminatorie con lo stesso tempo e raggiungendo rispettivamente in finale la quarta e quinta posizione, mancando entrambi di pochissimo la terza posizione del podio. Pochi minuti di riposo per la premiazione e subito in pista i due per la 3000m a punti. Qui i destini si dividono, con Christian che agguanta in un finale velocissimo la terza posizione del podio e Davide che purtroppo si blocca perdendo una buona posizione nel gruppo di testa raggiunta fino ai due terzi di gara.  
Anche in questo weekend un ottimo risultato per l’intera Roseda, all’8° posto nella classifica societaria.
Prossima tappa a Cassano d’Adda il 24 e 25 aprile per il trofeo valido ai fini del ranking nazionale con un fine settimana molto impegnativo per tutte le categorie, impegnate in gara quasi tutte su entrambi i giorni.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco