Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.863.718
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/05/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 14 µg/mc
Scritto Venerdì 16 aprile 2021 alle 15:37

La Legge Zan e vitalizi ai condannati

Quando si parla di Legge Zan puntualmente dal centrodestra si sente dire che non è una priorità, di questi tempi le priorità sono ben altre.
Poi scopriamo che il Senato ha deciso che tra le ben altre priorità c'era da ripristinare il vitalizio per Roberto Formigoni e altri politici condannati.
Quindi una legge che dovrebbe tutelare migliaia di persone che ogni giorno subiscono discriminazioni, ingiurie e violenze non è urgente, mentre ripristinare il vitalizio di una decina di politici corrotti (oltretutto inventandosi di considerarlo come un reddito di cittadinanza per aggirare la norma) è urgentissimo.
Ma un po' di vergogna non la provano?
Giovanni
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco