Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.864.584
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/05/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 14 µg/mc
Scritto Giovedì 15 aprile 2021 alle 18:53

Cornate: scomparsa per un malore a soli 44 anni Sonia Villa, commercialista molto conosciuta in paese

Sonia Villa
Strappata alla vita in pochi attimi a soli 44 anni. Si è spenta nel giro di pochissime ore Sonia Villa, commercialista di Cornate, madre di due ragazzi di 9 e 11 anni, moglie del coordinatore del Gruppo Alpini Franco Gelmi. La notizia dell’improvvisa scomparsa della giovane donna ha lasciato letteralmente sotto shock i moltissimi che conoscevano lei e il marito, entrambi molto attivi nella vita della comunità. Anche il parroco don Matteo Albani le ha voluto dedicare un pensiero di affetto pubblicato sulla pagina dell’amico Franco, sempre presente quando c’è da dare una mano da buon Alpino. Ma Sonia non era certo da meno: tra il lavoro, i figli e la condivisione delle passini del marito, era per moltissimi un volto amico e soprattutto sempre sorridente. Ieri mattina, mercoledì, stava facendo colazione con il marito, quando improvvisamente si è sentita male. Immediata la chiamata al 112, sul posto si sono precipitati un’ambulanza e l’elisoccorso. “Hanno provato a rianimarla prima qui in casa – ha spiegato Gelmi, comprensibilmente scosso – Poi l’hanno portata via. Purtroppo non c’è stato molto da fare: nel giro di poche ore ci ha lasciati”. Si è spenta così la solare Sonia, una donna piena di energia e di amore per tantissime persone. Pare sia stato un embolo a strapparla ai suoi affetti. I questo momento di crisi globale, purtroppo esistono ancora quelle inspiegabili, inimmaginabili fatalità che sembrano non avere un senso. E proprio per questo don Matteo ha voluto dedicare le sue parole a Sonia, ma soprattutto alla famiglia che in questo momento inevitabilmente è travolta dal dolore. “Io, tutti i volontari, gli animatori e gli educatori degli oratori di Cornate, ci stringiamo con tanto affetto e profonda preghiera a Franco Gelmi , ai figli Roberto e Diego e a tutta la famiglia per la perdita di Sonia – ha scritto il sacerdote nel suo messaggio - O Dio, vita di chi muore e beatitudine di chi crede in te, guarda con bontà Sonia, che la morte ha strappato così presto e improvvisamente all’affetto di Franco, Roberto, Diego e di tutti i suoi cari e ricevi la nella serena ospitalità della tua casa. Da', o Signore, al suo spirito l’eterno riposo e la tua luce risplenda nei suoi occhi. Signore, ti chiediamo la forza della fede per superare questo dolore. A noi che camminiamo in questa valle oscura, dona la tua presenza che ci aiuti a non temere e a rendere sicuri i nostri passi, guidandoci sul cammino della speranza”. Oltre alle parole del sacerdote, ovviamente, sono stati innumerevoli i messaggi di cordoglio per la morte della giovane professionista e per la sua amata famiglia. I funerali sono si terranno nella giornata di domani, venerdì, alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Cornate. Ma non sarà con questo ultimo viaggio che si spegnerà il ricordo dell’amore per la vita e del sorriso di Sonia.
V.D.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco