Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.855.956
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/05/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 14 µg/mc
Scritto Lunedì 12 aprile 2021 alle 09:50

I sindaci scrivono a Regione e chiedono di 'prolungare' i centri vaccinali di prossimità



L'assessore al welfare Letizia Moratti

Proseguire con il modello lecchese di prossimità sul territorio che si è dimostrato efficace, sicuro e funzionale con i centri vaccinali dislocati in diverse zone della provincia.
A chiederlo a Regione sono i sindaci che, forti dell'esperienza di queste settimane, vogliono che le vaccinazioni non proseguano esclusivamente nei tre hub di massa ma continuino anche nelle sedi allestite appositamente e dislocate in tutto il territorio, operative grazie alla collaborazione di diverse realtà (comuni, associazioni, medici di medicina generale, personale sanitario). Una soluzione che andrebbe ad integrare le tre sedi "massive" in vista di settimane con migliaia di vaccinazioni attese.
La missiva, indirizzata all'assessore Letizia Moratti, al commissario Guido Bertolaso, e per conoscenza ai direttori generali di ASST e ATS nonchè ai consiglieri regionali, chiede di non rinunciare a questa proposta, a costo zero per regione.
"La nostra proposta va esclusivamente nella direzione di voler contribuire a quella che è l’assoluta priorità del Paese e della nostra Regione. “Solo una stretta e fattiva collabora zione tra i diversi livelli istituzionali ci può garantire quella forza che è necessaria per uscire tutti insieme al più presto da questo periodo difficile” concludono i sindaci.

CLICCA QUI per leggere la lettera.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco