Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 399.444.109
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 17/06/2021
Merate: 35 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 30 µg/mc

Scritto Sabato 10 aprile 2021 alle 19:19

Verderio: attivato il servizio di monitoraggio dell'aria. Dati sulla qualità in tempo reale

La centralina in via principale
Anche il comune di Verderio ha attivato il servizio per il monitoraggio della qualità dell'aria. Si chiama "Airly" e si tratta di un sensore in grado di monitorare in tempo reale i livelli delle polveri sottili presenti nell'aria (PM10, PM2 e PM1).
"Sono già attivi due rilevatori in paese, installati nel 2019, e ne aspettiamo un terzo" ha spiegato il sindaco, Robertino Manega "Certamente non si tratta delle stazioni posizionate sul territorio da Arpa, le sole a fornire le misure esatte della concentrazione di polveri sottili. In ogni caso permettono di tenere controllati in tempo reale i livelli di qualità dell'aria fornendo anche dati atmosferici come temperatura, umidità e pressione dell'aria".
I due sensori sono stati posizionati in via Piave e in via Principale ed è possibile seguire l'andamento dei dati sia tramite il sito del Comune, alla sezione "Airly, qualità dell'aria", in fondo alla homepage, sull'app di VerderioSmart oppure sull'APP dedicata. La banda sul sensore, si colora a seconda della qualità dell'aria: dal verde, per qualità è molto buona, fino al viola, simbolo che l'aria è decisamente più inquinata.
F.Fu.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco