Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 388.868.700
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 08/04/2021
Merate: 21 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 13 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15  µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Mercoledì 07 aprile 2021 alle 16:16

Usmate, vaccinazioni anti-Covid: Protezione Civile chiamata a Desio

"Come Amministrazione Comunale ci eravamo attivati, a seguito della Delibera di Giunta Regionale dello scorso marzo, per allestire un centro di vaccinazioni sul nostro territorio lavorando sugli aspetti organizzativi e logistici necessari. Prendiamo atto delle diverse decisioni assunte da ATS ma rinnoviamo la disponibilità ad offrire spazi comunali, come già comunicato a gennaio, e ad allestire linee vaccinali qualora ve ne fosse la necessità e la richiesta".
Così il Sindaco di Usmate Velate, Lisa Mandelli, a seguito dell' inizio della fase di vaccinazione massiva negli hub decisi da ATS che saranno quelli di Monza, Limbiate, Carate Brianza, Besana Brianza, Meda e Vimercate. "Insieme ad altri 28 Sindaci della Brianza avevo scritto a Regione Lombardia in merito ai centri vaccinali di prossimità per la somministrazione dei vaccini - aggiunge Mandelli - In questa fase ci viene comunicato che questi centri non saranno allestiti. Mi auguro che questa scelta non crei disagio per i miei concittadini, che dovranno raggiungere le sedi vaccinale decise da ATS nella provincia di Monza e Brianza. Noi abbiamo voluto organizzare per persone anziane e sole, un servizio di trasporto gratuito per recarsi nei punti vaccinali." Seppur indirettamente, il Comune di Usmate Velate darà concretamente il proprio contributo per la nuova fase di vaccinazione: i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile sono infatti stati chiamati a prestare servizio in questa settimana nell'hub di Desio. "La preparazione del nostro Gruppo trova conferma nel coinvolgimento dei volontari nella campagna vaccinale - conclude il Sindaco - in questo modo, anche il nostro Comune esprimerà il proprio aiuto per sconfiggere il Covid-19".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco