Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 388.863.578
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 08/04/2021
Merate: 21 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 13 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15  µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Domenica 04 aprile 2021 alle 12:05

Riflessioni sull'ultimo consiglio comunale

Cari concittadini,

Circa l'ultimo Consiglio Comunale e in merito all'astensione del nostro Consigliere Ferrario alla nota di integrazione al DUPS, vorrei condividere una riflessione a riguardo.
Come il Consigliere ha ben spiegato e motivato in Consiglio, circa la sua scelta di astensione, non c'è alcun problema a riguardo: anzi, tutto questo fa benissimo alla democrazia e al nostro costante dibattito di confronto costruttivo e interno al nostro Gruppo di Maggioranza. E' proprio questo che ci piace, la differenza di metodo che ci distingue da una visione differente di gestire e concepire un'Amministrazione ovvero a noi piace che le decisioni vengano prese in modo partecipato e coinvolgente, attraverso gli opportuni organi istituzionali, quali ad esempio le Consulte. Il Consigliere ha voluto sollecitare la Giunta su una tematica sulla quale in Airuno si dibatte da molti anni. Allo stesso modo Ferrario ha sottolineato e ribadito che in alcun modo è

Il sindaco Alessandro Milani
venuta meno la fiducia verso il Sindaco, ma che l'astensione è stata una scelta volta esclusivamente a sollecitare l'Amministrazione su una tematica ben specifica. Questo è stato fatto in modo legittimo, corretto e ben venga se i Consiglieri hanno a cuore le tematiche per le quali sono stati delegati. Significa che come Gruppo Civico abbiamo molto a cuore il bene di tutti i cittadini e che dei cittadini si portano all'attenzione tutte le istanze. Il documento unico programmatico che abbiamo approvato è composto da moltissimi punti e missioni sulle quali l'Amministrazione Comunale sta lavorando con energia e passione, nonostante tutte le difficoltà sorte a seguito della pandemia Covid-19 e non solo. Come Sindaco vi confermo che l'Amministrazione Comunale ci metterà sempre tutto l'impegno, l'energia e la passione cercando di portare a compimento i vari punti inseriti nel programma elettorale, scritto e condiviso insieme ai cittadini. Naturalmente, richiamando quanto disse Platone nella sua opera filosofica, "per quanto possibile". Questa è e sarà sempre la nostra missione principale. In merito al nostro confronto di Gruppo, posso garantirvi che non ci annoiamo mai. Ogni giorno ci si confronta, si impara qualcosa di nuovo, si fa esperienza e soprattutto, ci si unisce sempre di più. Questa è la partecipazione attiva e questo è il nostro metodo democratico, procedendo sempre uniti e coesi.
L'occasione mi è gradita per rivolgere l'augurio più vivo e sincero, a tutti i cittadini di Airuno ed Aizurro e rispettive famiglie, per una buonissima Santa Pasqua di Resurrezione.
Calorosamente saluto.

 

Il sindaco Alessandro Milani
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco