Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 388.860.568
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 08/04/2021
Merate: 21 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 13 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15  µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Sabato 03 aprile 2021 alle 16:58

Ennesima strumentalizzazione della consigliera Riva di Cambia Merate: la scuola come fosse casa propria

Nell'uovo di pasqua troviamo l'ennesimo comunicato stampa di Cambia Merate ricco di superbia e con il solo fine di recuperare all'ennesima figuraccia della consigliera Riva che ancora una volta cerca di strumentalizzare la scuola come se fosse casa sua.
Troviamo davvero imbarazzante la nota del gruppo Cambia Merate che, per bocca della consigliera Riva ha erroneamente confuso la commissione istruzione e cultura per il consiglio di istituto.
La sua pomposa quanto inutile carrellata di nomi cui intitolare le scuole primarie di Via Montello e di Sartirana, nomi peraltro da anni già disvelati nel dibattito pubblico locale, reca, al contempo, poca considerazione e conoscenza della storia della nostra città, che pure ha visto numerose donne distinguersi nell'insegnamento scolastico, ma finanche poca originalità dopo aver criticato sullo stesso tema la maggioranza poche settimane fa.
La signora Riva, come da copione, recita il ruolo della scolaretta erudita alle "Frattocchie" che a memoria recita la rivisitazione della poetica de "i buoni solo da una parte" oltre ad attaccare una donna professionista seria e pacata come l'assessore Franca Maggioni a cui va la nostra solidarietà. Invero, la tracontante recitazione di prima della classe questa volta conduce la consigliera Riva direttamente "dietro la lavagna".
Il gruppo “Più Prospettiva Panzeri Sindaco”
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco