Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.920.874
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 21 marzo 2021 alle 11:55

Lomagna: a Corte Busca il vaccino per 20 anziani. Festeggiati san Giuseppe e i papà

Il momento tanto atteso della vaccinazione è arrivato per il centro anziani di Lomagna. Nella mattinata del 19 marzo hanno ricevuto la prima dose Pfizer gli otto inquilini degli alloggi protetti e anche 12 ospiti del centro diurno, quelli che non erano ancora stati raggiunti dalla campagna vaccinale degli Over 80.







Un’équipe sanitaria dell’ASST di Lecco si è portata a Corte Busca e, in collaborazione con lo staff interno, hanno in breve tempo proceduto alle operazioni. La data della seconda dose è già stata fissata per venerdì 9 aprile. Nel frattempo anche il personale della struttura si sta sottoponendo alla vaccinazione, seguendo i turni dettati dalle autorità sanitarie. La somministrazione è stata vissuta come un evento che ha rincuorato gli anziani e le loro famiglie, come piccolo passo verso la normalità di cui si sente il bisogno.







Sempre nella mattinata di venerdì, poco prima della vaccinazione, è stato festeggiato san Giuseppe. Agli uomini sono state portate le classiche zeppole, mentre alle donne un altro dolce gustoso. Una parentesi ricreativa in cui gli anziani hanno rievocato le tradizioni legate alla festa di san Giuseppe e i momenti vissuti in famiglia per la festa del papà. È stata recitata anche una preghiera.







L’attività al centro diurno in questi giorni è concentrata sull’imminente Pasqua. Gli ospiti stanno realizzando in maniera artigianale dei lavoretti per addobbare i locali di Corte Busca, con l’aiuto dell’animatrice e delle OSS. Inoltre stanno preparando dei bigliettini di auguri indirizzati ai bambini della scuola materna di Lomagna, con cui sono solidi i rapporti di collaborazione. “Tentiamo in questo modo di portare un po’ di agio e sollievo agli anziani e di compensare a quella parte di iniziative che prima del Covid venivano realizzate insieme alle realtà sociali del paese” commenta la neo-referente di Corte Busca Monica Lanzani.
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco