• Sei il visitatore n° 485.124.539
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 12 luglio 2010 alle 16:41

Olgiate: le ginnaste dell’Aurora fanno scintille a Pesaro, due medaglie ai Nazionali di Artistica

Medaglia d’oro, d’argento, di “legno” e un nono posto. Questo l’ottimo risultato ottenuto dalle atlete delle ginnaste della Polisportiva Aurora alle finali nazionali di Ginnastica Artistica svoltesi a Pesaro il 2, 3 e 4 luglio. La cronaca dell’emozionante evento è stata raccontata dalle stesse protagoniste che hanno vissuto momenti di svago, la tensione delle gare e le gioie della vittoria. Questo il loro racconto:

"Dopo il successo ottenuto alle gare provinciali e regionali di ginnastica artistica e mista, noi ragazze dell'Aurora siamo tornate in campo, alle gare nazionali, per fare scintille ancora una volta!!! La nostra avventura è iniziata venerdì 2 luglio quando alle 8.30 il pullman che ci avrebbe portate a Pesaro è arrivato. Per tutto il viaggio di andata nessuno pensava alle gare, ognuno cercava di distrarsi come poteva: chi con la musica, chi giocando a carte, chi parlando con le compagne ... ma nessuna di noi sentiva l'agitazione, si respirava un'atmosfera gioiosa e spensierata.

Prima fascia

Una volta arrivate in hotel (che fortunatamente si trovava vicino al mare) abbiamo sistemato le valige e siamo corse in spiaggia e tutte insieme abbiamo fatto il bagno "pre-gara" per distrarci e divertirci ancora un po'! Dopo il magnifico pomeriggio passato tutte insieme abbiamo cenato e fatto subito conoscenza (le ragazze dell'Aurora ... colpiscono ancora!), prendendo di mira lo staff dell'hotel! Dopo i nuovi incontri ci siamo recate in centro città (Gabicce) per la "Notte rosa", evento molto famoso sulla riviera romagnola che si ripete ogni anno il primo weekend di luglio. Ci siamo svagate e divertite facendo compere, consapevoli che il giorno seguente sarebbe stata una giornata piena di forti emozioni!

Seconda fascia mista (prime classificate)

Sabato 3 luglio ci attendevano molte gare, infatti già alle 8.30 del mattino le fantastiche ragazze della seconda fascia mista dovevano scendere in campo gara per eseguire i vari esercizi agli attrezzi (suolo ritmica, corpo libero, trave e minitrampolino), e nonostante la forte tensione e l'agitazione noi ragazze siamo riuscite a eseguire esercizi impeccabili e superlativi; alle 10.00 era il turno delle ragazze della seconda fascia artistica, anche loro molto agitate ed altrettanto determinate ad eseguire degli ottimi esercizi (corpo libero, trave, volteggio e minitrampolino); dopo queste due impegnative gare finalmente ci siamo potute concedere una pausa prima che rincominciasse a circolare l'adrenalina! Infatti subito dopo pranzo i 7 batuffoli di prima fascia artistica ( bimbe dagli 8 agli 11 anni), sono scesi in campo dominando la paura e dimostrando le loro capacità, unico rimpianto una bimba la sera prima si era infortunata!

Terza fascia

Tornate in albergo, dopo esserci rinfrescate, abbiamo cenato e siamo uscite ancora una volta con l'obbiettivo di trovare dei regali adatti alle due magnifiche ginnaste che il giorno seguente avrebbero compiuto gli anni, Giulietta e Alessia. Domenica 4 luglio seconda giornata, dovevamo fare esercizi impeccabili per poter puntare al titolo nazionale, è stata per noi un'altra giornata molto intensa e carica di emozioni ... nella mattinata le 5 ragazze delle superiori hanno eseguito con entusiasmo gli attrezzi, nonostante
la bravura dimostrata non nono riuscite però a classificarsi per la super finale. Verso mezzogiorno le ragazze della seconda fascia artistica si sono esibite in un magnifico esercizio collettivo che
faceva ben sperare, come quello eseguito successivamente dai "batuffoli" di prima fascia! La giornata non era ancora finita e molte sorprese attendevano le ragazze, infatti quella sera ci furono le premiazioni della prima e della seconda fascia artistica ... l'agitazione si poteva percepire a fior di pelle, c'era un clima di attesa che ha raggiunto l'apice quando durante le premiazioni è stato annunciato che i batuffoli Ade, Kiaretta, Ale, Roby, Linda, Giuly e Ale (Adelaide Colombo, Chiara Abbà, Alessia Ralli, Roberta Pozzi, Linda Pollastri, Giulia Monti e Alessia Baracchetti) avevano scalato la classifica, grazie ad un magnifico punteggio ottenuto con l'esercizio collettivo,
conquistando il quarto posto! Anche le ragazze della seconda fascia hanno ottenuto un fantastico risultato. Le atlete Giovy, Lisa, Francy, Kia, Giada, Ale e Kia (Giovanna Brambilla, Lisa Fumagalli, Francesca Panzeri, Chiara Brambilla, Giada Dozio, Alessia Conti e Chiara Sironi) si sono guadagnate un meritato e tanto atteso secondo posto nazionale, anch'esse eseguendo un energico collettivo! Dopo così tante emozioni, in hotel tutto lo staff ci aspettava e in particolare un nostro caro amico, Matteo (un cameriere molto simpatico) non solo per la cena, ma anche per il compleanno di Giulia, Alessia e del suo! Lunedì 5 luglio dopo aver fatto colazione e caricato le valige sul pullman, abbiamo raggiunto il campo gara, chi per gareggiare chi per fare il tifo, le atlete della 3°/4° fascia, Giuly, Erika, Giada, Kia, Erika, (Giulia Crippa, Erika Limonta, Giada Fucina, Chiara Castelli e Erika Perego) si sono esibite in un collettivo perfetto conquistando il nono
posto nella classifica generale e recuperando moltissimi punteggio rispetto alle loro rivale molto più avvezze alla competizione nella categoria delle superiori-università!

Seconda fascia

È il turno delle ragazze del gymteam che si sono esibite anch'esse in un esercizio collettivo, seguito poi dal collettivo delle atlete della seconda fascia mista, Giuly, Sarah, Cami, Anna, Marty e Niky (Giulia Valagussa, Sarah Panzeri Corica, Camilla Monti, Anna Zanmarchi, Martina Abbà e Nicole Maculan) che con il loro magnifico esercizio sono riuscite a conquistare il primo posto alla finale nazionale e meritare i complimenti dei giudici e di tutti gli spettatori, una magica rimonta che ci ha rimbalzato sul gradino più alto del podio! A poco a poco la tensione si stava sciogliendo, ora mancava solo una gara: gli attrezzi del gymteam (minitrampolino e tumbling), con i quali le ragazze hanno raggiunto il sedicesimo posto. Anche quest'anno come quello passato è stato pieno di forti emozioni e ha regalato a noi atlete e alle insegnanti, verso le quali siamo molto grate, grandi soddisfazioni, che abbiamo conservato nel nostro cuore e portato a casa, ricordi che resteranno per tutta la vita. Il viaggio di ritorno si è trasformato in una festa piena di giochi e colma di felicità e allegria! W la Polisportiva Aurora!"
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco