Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 390.098.503
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/04/2021
Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 11 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 11 µg/mc
Scritto Mercoledì 03 marzo 2021 alle 16:52

Merate: alla sera riceve l'sms da regione per la vaccinazione che era al ... mattino

“Caro cittadino nato il xx/xx/xxxx Regione Lombardia la invita il 02/03/2021 alle ore 10 a presentarsi presso il centro vaccinale di largo San Leopoldo Mandic 1 a Merate, per la vaccinazione anti-covid-19 con il numero di richiesta adesione xxxxxxxxx – la aspettiamo”.



Sono le 20.02 di martedì 02 marzo quando l'ultra ottantenne meratese riceve il messaggio della chiamata al vaccino. Peccato che siano passate 10 ore dall'appuntamento e, pur con tutta la buona volontà, far tornare indietro le lancette dell'orologio oppure tirare avanti quelle di regione Lombardia è impossibile. E così il suo nome è stato uno di quelli che martedì, a fine giornata, non è stato “barrato” in modalità “vaccino effettuato”. Ma non è stato l'unico. Perchè quest'oggi altre tre persone hanno fatto sapere di avere ricevuto il messaggio ad appuntamento ormai superato e quindi non più nelle condizioni di poter ricevere la dose vaccinale. A un anziano il messaggio è arrivato questa mattina per …. ieri mattina mentre a un altro un'ora prima dell'appuntamento. In questo secondo caso, pur con una corsa a rotta di collo, ce l'ha fatta ad arrivare per tempo. Coloro invece che, per un evidente errore del sistema informatico, si sono visti saltare l'appuntamento dovranno attendere la nuova chiamata (che in un caso è già avvenuta).
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco