Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 414.508.195
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 20 febbraio 2021 alle 19:23

S. Maria: festa di Carnevale per i bimbi del 'Gorizia', tra pigiama party, film e maschere


É stata una settimana all'insegna del Carnevale quella vissuta dai bimbi della scuola dell'infanzia Gorizia, di Santa Maria Hoè, dove i piccoli alunni e le loro insegnanti si sono dedicati alle maschere ed al divertimento. Già dallo scorso lunedì, le classi sono state addobbate e ciascun bambino ha potuto realizzare una mascherina da appendere nelle aule. "Un giorno è stato poi riservato al pigiama party" ha spiegato la coordinatrice, Daniela, raccontando che maestre ed alunni hanno dunque trascorso la giornata in pigiama guardando, divisi nelle sezioni, il film 'Il Mago di Oz', tema della progettazione di quest'anno scolastico, proiettato su un enorme telo, così da dare l'idea di essere al cinema e naturalmente mangiando pop-corn.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
Prendendo ispirazione dalla storia, ogni bambino ha creato il copricapo di uno dei personaggi per poi, il giovedì, entrare nel vivo della festa. Tutti infatti si sono presentati all'asilo travestiti da una figura del film: Dorothy, lo spaventapasseri, l'omino di latta, il leone e Toto.


Come i più grandicelli, anche i bimbi della sezione primavera hanno dedicato tutta la settimana al Carnevale, con l'unica differenza che il tema dei loro vestiti è stato quello della fattoria. "Chiaramente, a causa dell'emergenza Covid e nel rispetto del protocollo adottato quest'anno in tal senso, i bambini delle diverse sezioni e gruppi di apprendimento non si sono potuti incontrare" ha puntualizzato la coordinatrice. I festeggiamenti, con balli e giochi, sono stati organizzati in ogni aula. "Per quanto sia stato un carnevale sottotono rispetto agli scorsi anni, in cui si festeggiava anche con la presenza dei genitori e, tempo permettendo con la sfilata per le vie del paese, i bambini si sono divertiti moltissimo, e vederli felici e spensierati è la cosa più importante".

G.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco