Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 382.750.113
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/03/2021
Merate: 53 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 42 µg/mc
Lecco: v. Sora: 32 µg/mc
Valmadrera: 39 µg/mc
Scritto Sabato 20 febbraio 2021 alle 12:20

Merate: ''Il Fuori Coro'' dà solidarietà ai colleghi di PL feriti e caldeggia il taser

Una lettera di solidarietà ai colleghi agenti di polizia locale aggrediti mentre erano in servizio a Brugarolo giusto una settimana fa e l'invito a dotare il corpo di "nuovi strumenti di protezione e difesa", quali il taser, per evitare che episodi simili continuino a verificarsi, con epiloghi che spesso comportano il ricovero e le cure mediche.
A scriverla è ''Il fuori coro'' una compagine di agenti di polizia locale di tutta Italia che promuove iniziative e attività volte al riconoscimento della categoria e a portare all'attenzione dell'opinione pubblica situazioni incresciose e gravi che nuocciono al corpo.

La missiva è stata indirizzata al sindaco di Merate, al comandante della polizia locale, al presidente Attilio Fontana nonchè all'assessore regionale Riccardo De Corato, al responsabile sicurezza e legalità di ANCI.
Per leggere il documento CLICCA QUI

Articoli correlati:
13.02.2021 - Brugarolo: auto si schianta contro una vetrina. Arriva la PL per i rilievi e un agente viene aggredito con calci, pugni e una 'testata'
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco