• Sei il visitatore n° 494.876.547
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 18 febbraio 2021 alle 16:34

Sanità, Regione conferma il cambio: Pavesi  rileva Trivelli, nuovo dg dell'Asst Vimercate

Le indiscrezioni relative ad un imminente cambio tecnico al welfare in Regione Lombardia (e riportate in un precedente articolo) sono state ufficializzate da una nota diffusa proprio in questi minuti dall'ufficio stampa dell'ente.
Dopo soli otto mesi di lavoro, il dg al welfare Marco Trivelli sarà sostituito da Giovanni Pavesi, come da richiesta avanzata dal neo assessore alla sanità, Letizia Moratti.
Per il primo però, c'è subito pronta una nuova esperienza: la nomina a direttore generale dell'Asst di Vimercate, attualmente guidata da Nunzio Del Sorbo.

Marco Trivelli e Giovanni Pavesi

''Esperto di management sanitario, vanta una proficua attività di collaborazione con l'università Bocconi di Milano-Cergas Sda, Centro di ricerca e gestione dell'assistenza sanitaria e sociale, in particolare in materia di management delle aziende sanitarie in tempo di crisi e modelli di governance per il procurament sanitario". E' questo il profilo del nuovo dg Pavesi, che subentra appunto a Trivelli, che a sua volta aveva rilevato otto mesi fa Luigi Cajazzo, braccio destro dell'ex assessore Gallera.
La proposta di nomina del ''quasi ex dg'' alla testa dell'Asst di Vimercate verrà sottoposta nei prossimi giorni all'attenzione della giunta regionale lombarda.

Di seguito la nota di Regione Lombardia:
"Verrà sottoposta all'attenzione della prossima Giunta regionale lombarda la proposta della nomina del dottor Marco Trivelli a direttore generale dell'Asst di Vimercate. Si tratta di destinare un'importante risorsa in termini di competenza ed esperienza alla guida di un'area strategica per la quale l'assessorato al Welfare di Regione Lombardia vuole riservare la massima attenzione, rappresentando un bacino di utenza di circa 700mila abitanti, una delle più grandi della Lombardia". Lo scrive in una Nota l'assessorato al Welfare della Regione Lombardia.
"La Asst di Vimercate - prosegue la Nota - con la rete dei suoi cinque nosocomi (Vimercate, Desio, Carate, Giussano e Seregno) con diverse intensità di cura e ricca di professionalità necessita infatti di una continuità di guida di alto livello.
La Asst di Vimercate conta dodici ambulatori ospedalieri e territoriali, otto centri odontostomatologici, cinque servizi di dialisi, cinque centri psicosociali-ambulatori psichiatrici, cinque centri psichiatrici diurni residenziali, sette ambulatori territoriali neuropsichiatrie infanzia-adolescenza, due centri neuropsichiatrici infanzia-adolescenza diurni residenziali. La rete territoriale si articola in tre distretti (Carate, Seregno e Vimercate), dieci consultori familiari, un centro riabilitativo diurno, due nuclei operativi alcologia e un servizio dipendenze".
"La Direzione generale Welfare di Regione Lombardia - si legge ancora nella Nota - sarà affidata al dottor Giovanni Pavesi, esperto di management sanitario, che vanta una proficua attività di collaborazione con l'università Bocconi di Milano-Cergas Sda, Centro di ricerca e gestione dell'assistenza sanitaria e sociale, in particolare in materia di management delle aziende sanitarie in tempo di crisi e modelli di governance per il procurament sanitario".
"Giovanni Pavesi - conclude la Nota - è anche un qualificato componente del Network Bocconi che riunisce una quarantina tra i migliori direttori generali delle aziende sanitarie in Italia. Il Network si confronta a frequenza periodica mettendo a fattor comune le migliori pratiche riguardanti le strategie, l'organizzazione, la gestione e la tecnologia delle aziende sanitarie".

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco