Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.687.165
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 17 febbraio 2021 alle 12:23

Santa Maria: nel 2020 aumentano i morti e cala il numero dei residenti e delle nozze

Il municipio di piazza
Padre Fausto
Contro ogni aspettativa, in questo 2020 così particolare, sono aumentati i nuovi nati nel comune di Santa Maria Hoè, dove sono venuti alla luce ben 12 bambini (7 maschi e 5 femmine), mentre l'anno precedente si erano fermati a 10. In aumento anche i decessi, 28 nei dodici mesi segnati dal Covid, contro i 17 del 2019. In calo la popolazione residente, composta al 31/12/2020 da 2153 persone, 20 in meno della conta del 2019.
Il 2020 ha visto anche un decremento drastico dei matrimoni: solo 3, infatti, quell celebrati mentre nel 2019 ben 10 coppie avevano scelto Santa Maria Hoè per dirsi 'sì'. É rimasto invece invariato il numero delle famiglie, stabile a 886, di cui 282 formate da un solo componente.
Leggerissimo aumento degli stranieri sul territorio comunale, provenienti dalle nazioni più disparate, per un totale, nel 2020, di 185 persone, contro le 182 dell'anno precedente. Il Marocco resta il paese d'origine da cui proviene la maggior parte degli extracomunitari di Santa Maria Hoè (29), seguito dalla Romania e dal Senegal. Si è invece ridotto il numero degli immigrati e degli emigrati. I primi, che nel 2019 erano stati ben 101, sono stati 65 nel 2020. 69, invece, le persone che hanno lasciato Santa Maria Hoè nell'anno del Covid, contro i 90 dell'anno precedente.



Via Papa Giovanni XXIII è rimasta, in maniera indiscussa, la strada più popolosa del paese, per un totale di ben 434 residenti, solo uno in più dell'anno precedente. Al secondo posto via Roma, con 117, e subito dopo piazza Padre Fausto Tentorio, con i suoi 92 abitanti. Seguono via Villaggio Primula (80), via Santa Petronilla (74), via dei Ronchi (69), e via don Carlo Turrini (68). Rispettivamente 61 e 60 i residenti in via Risorgimento e via Molgora, mentre è composta da 50 abitanti via Italia, al decimo posto come riscontrato per il 2019.




I 98 'Fumagalli' restano poi sul podio dei cognomi più diffusi, contando uno scarto notevole rispetto al secondo posto, mantenuto, a pari merito, dai 'Panzeri' e dai 'Colombo', 59. Seguono Riva e Bonanomi,  54 e 53.
G.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco