• Sei il visitatore n° 467.448.946
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 11 febbraio 2021 alle 08:53

Paderno, demografia: i decessi sono stati più del doppio dei nati. Matrimoni stabili

La popolazione padernese è lievemente aumentata nel corso del 2020, complice anche il maggior numero di persone che si sono trasferite a in paese rispetto a quelle che sono andate a vivere altrove. Gli abitanti sono in totale 3.849, 1.904 maschi e 1.945 femmine. Nel 2019 i residenti risultavano invece 3.823 (1.898 maschi e 1.925 femmine).


Le immigrazioni verso il Comune sono state nel corso dell'anno passato 195 contro le 141 emigrazioni. Risulta negativo, invece, il bilancio tra nuove nascite e decessi, con quest'ultimo in netto aumento nel 2020 rispetto al 2019. Mentre due anni fa i morti erano stati 35 e le nascite 26, nell'ultimo anno i nati sono stati 18 (8 maschi e 10 femmine) mentre i decessi hanno raggiunto quota 46 (24 maschi e 22 femmine). Nonostante la pandemia abbia a lungo limitato l'organizzazione di eventi come i matrimoni, i dati riferiti dall'ufficio anagrafe relativi al 2020 non si discostano molto dal passato. Di matrimoni religiosi ce n'è stato solo uno nella parrocchia di Paderno (rispetto ai due dell'anno precedente) e tre in chiesa fuori dal Comune. Quattro in totale i matrimoni civili, come nel 2019, di cui 3 in Comune e uno altrove. Nessuna unione civile, come nel 2019, è stata invece officiata a Paderno nel corso del 2020. I 3.849 residenti sono suddivisi in 1.601 famiglie: 494 hanno un solo componente, 474 due componenti, 293 tre, 239 quattro, 79 cinque e 22 hanno più di cinque membri.

 

I nuclei famigliari con figli risultano 644 di italiani e 61 di origini straniere, 705 in totale. Nel 2020 le vie più popolose del paese risultano essere, dalla prima alla quinta, via Gasparotto (430 abitanti), via Alessandro Manzoni (283), via Mazzini (216), via Cantù (207) e via Cascina Sant'Antonio (205). La classifica risulta identica al 2019, con qualche variazione nel numero di abitanti. I cognomi più diffusi sia nel 2020 che nel 2021 risultano essere Colombo, Villa e Panzeri. Le statistiche anagrafiche indicano un aumento dei cittadini padernesi con origini straniere, passati dai 392 del 2019 ai 409 del 2020, suddivisi in 190 maschi e 219 femmine. La nazionalità più presente è quella romena, con 74 abitanti, seguita da Albania (55), Marocco (44) e Senegal (41).

A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco