Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 420.329.800
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 10 febbraio 2021 alle 17:37

Santa Maria: Alessia Piazza alle provinciali di Miss Reginetta d'Italia. Una vita tra moda e ginnastica

Coco Chanel diceva: “La moda non è qualcosa che esiste solo negli abiti. La moda è nel cielo, per la strada, ha a che fare con le idee, con il modo in cui viviamo, con quello che ci succede attorno.” Lo sa bene la giovane Alessia Piazza, originaria di Santa Maria Hoè e residente a Calco, che proprio in questi giorni sta concorrendo per il titolo di Miss Reginetta d’Italia, nella selezione provinciale del concorso di bellezza più famoso di tutto lo stivale.


Alessia, diciotto anni appena compiuti, studia Moda all’Accademia Professionale PBS di Monza, dove frequenta il quarto anno, ed è stata “scoperta” dagli stessi organizzatori del concorso che, notando il suo profilo Instagram, hanno deciso di contattarla per domandarle se era interessata a partecipare alla gara. “Ho colto l’occasione al volo” ha detto, entusiasta, spiegando di essersi subito messa in contatto con un’agenzia e aver inviato le foto necessarie all’iscrizione. È dunque partito tutto per caso, e adesso Alessia è nel pieno delle selezioni , che a causa delle restrizioni anti Covid si svolgeranno purtroppo solo online.


Il punteggio sarà determinato per metà da una giuria, che valuterà tre fotografie - una in costume, una con un look casual ed una con un abito da sera - mentre influiranno poi anche i “like” ricevuti sulla pagina social ufficiale del concorso.  Le votazioni si sono aperte ieri e termineranno domani, 11 febbraio, e a passare il turno saranno cinque ragazze, che approderanno alla fase regionale.





Alessia è legata al mondo della moda a filo doppio: questa passione, infatti, le è stata trasmessa dalla nonna Regina, scomparsa un mese fa, lasciando un grande vuoto.  Già da piccola, la giovane aveva ben chiaro che cosa avrebbe voluto fare del suo futuro, e quando è stato il momento di scegliere la scuola superiore non ha avuto dubbi. Ed è proprio qui che Alessia ha fatto le prime esperienze in passerella, partecipando fin dal primo anno a sfilate, concorsi, fiere - come la nota Artigiano in Fiera, a Milano - e comparendo  anche su Donna TV.  A giugno dovrà poi affrontare l’esame finale del quarto anno, e la collezione sarà dedicata proprio alla nonna, in ricordo dei momenti preziosi trascorsi a cucire e a disegnare abiti. In questi anni, sono tante le soddisfazioni scolastiche che la ragazza ha ottenuto: nel luglio del 2020, infatti, ha ricevuto la borsa di studio istituita in memoria di Francesca Lo Priore, studentessa dell’istituto monzese scomparsa prematuramente. Alla fine del terzo anno, ha poi conseguito la qualifica in Moda raggiungendo i cento centesimi. "Ci tengo poi a dire che sono dislessica" ha sottolineato "perchè tutti sappiano che nonostante le difficoltà è possibile raggiungere i propri obiettivi, e anche se partiamo da un punto in meno nessuno ci può fermare".



Se i vestiti di alta moda sono la sua prima passione, Alessia è anche un talento locale nello sport. Allieva del GS San Zeno, pratica da anni ginnastica ritmica, e ha collezionato numerose medaglie: due volte campionessa regionale con il nastro e con le clavette, si è poi classificata sul secondo gradino del podio alle Nazionali.


Tre disegni di Alessia


Continuando la sua vita tra sport, moda, disegno e scuola, Alessia al momento sta facendo uno stage per “Ago e Filo di Cinzia”, negozio di Airuno, dove continua ad imparare l’arte del cucito e i segreti del mestiere.
“Devo ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto e continuano a farlo nel mio percorso” ha concluso con gratitudine, rivolgendosi prima di tutto a famigliari ed insegnanti.
Per votare Alessia, CLICCA QUI.
G.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco