• Sei il visitatore n° 495.873.073
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 10 febbraio 2021 alle 14:11

Airuno, Giorno del Ricordo: 'Il silenzio' in memoria delle vittime delle foibe


Nella mattinata di mercoledì 10 febbraio 2021 si è celebrato ad Airuno, presso il Municipio, il Giorno del Ricordo, in memoria delle vittime della crudeltà delle foibe e dell'esodo delle ex province italiane della Venezia Giulia, dell’Istria e della Dalmazia. Nel rispetto delle normative anti Covid, la cerimonia si è aperta con le parole del sindaco Alessandro Milani che ha spiegato la storia di questa giornata e perché venga celebrata proprio oggi: “Come amministrazione abbiamo voluto dedicare lo scorso anno il Parchetto in onore ed in ricordo dei martiri delle foibe. Alle vittime rivolgiamo un pensiero commosso, sono e restano un monito contro i regimi totalitari. Oggi i veri avversari da battere sono l’indifferenza ed il disinteresse nei confronti della storia e dei suoi avvenimenti”.


Il primo cittadino ha poi ringraziato l’amministrazione, il gruppo di minoranza, i cittadini presenti e la polizia locale, incitando la politica ad unirsi davanti ad episodi del genere. La parola è passata poi al vicesindaco Adriana Rossi, che ha letto la testimonianza di un sopravvissuto e ha ricordato ai presenti di raccontare alle future generazioni la storia, in modo che queste tragedie non si ripetano più, in accordo anche il Capogruppo di minoranza Gianfranco Lavelli ribadendo l’importanza di ricordare soprattutto per coloro che non avranno la fortuna di avere una testimonia diretta di questi fatti.



https://youtu.be/i_7fHvhjkyM

Il borgomastro, il Comandante della polizia Enrico Badon ed un rappresentante del gruppo Alpini hanno deposto un vaso di fiori nel Parchetto vicino dedicato proprio alle vittime delle foibe, dove un membro della corpo musicale Giuseppe Verdi ha suonato “il silenzio”, chiudendo con le sue note la commemorazione.
S.M.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco