Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 394.624.931
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/05/2021
Merate: 12 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 7 µg/mc
Merateonline > Associazioni > ProMontevecchia
Scritto Giovedì 04 febbraio 2021 alle 19:19

Montevecchia: posizionata la prima targa delle 52 frazioni. Un percorso nella storia

E' stata la località Calchera ad essere "etichettata" per prima con la targa delle frazioni.
Grazie all'iniziativa della ProMontevecchia, infatti, il paese pian piano vedrà apparire nelle sue 52 frazioni una "scheda" con le principali informazioni e un QR code che consentirà di accedere ad una pagina del sito internet dell'associazione con spiegato nel dettaglio tutto quanto c'è da sapere sulla località, dunque l'origine del nome, la storia, un po' di fotografie ed eventuali "tradizioni" che è stato possibile riscoprire e raccogliere grazie all'aiuto di volontari e di tante persone che si sono impegnate per non disperdere il patrimonio del paese.

"E' un progetto che ci ha preso due anni" ha raccontato il presidente della proloco Ivan Pendeggia "abbiamo partecipato a un bando di regione Lombardia ed è stato così finanziato quasi tutto il lavoro, dallo studio grafico alla realizzazione dei supporti. É stata una ricerca storica che poi ha avuto anche una valenza sociale. Abbiamo cercato di raccogliere dalle persone che sono nate e vissute nelle frazioni informazioni e materiale fotografico, ricordi, aneddoti, contributi storici e pian piano il progetto ha preso corpo. L'iniziativa ha avuto una grande eco nella comunità e spontaneamente la gente ci mandava il materiale. La svolta c'è stata in realtà con il covid perchè nel periodo del lockdown abbiamo iniziato a scrivere, contattare le persone e gettare le basi per la raccolta e la redazione dei testi e siamo arrivati ad ora con la posa della prima targa in frazione Calchera cui si sono aggiunte Quattro Strade e Pioggia".

Foto di Gigi Bonfanti tratte dal sito della ProMontevecchia

Fondamentale è stata la collaborazione con i cittadini e con il parco che hanno dato il loro contributo anche in termini materiali, mettendo a disposizione gli spazi privati ove ubicare la cartellonistica.
Insomma un progetto mastodontico per una piccola realtà come quella di Montevecchia, che grazie all'associazione proloco e ai suoi soci attivi ha permesso di raccogliere e conservare un patrimonio storico e di tradizioni anche popolari che altrimenti rischiava di essere perduto.
S.V.
Associazione correlata:
- ProMontevecchia
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco