Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 375.177.417
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/01/2021
Merate: 67 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 56 µg/mc
Valmadrera: 89 µg/mc
Scritto Mercoledì 13 gennaio 2021 alle 18:40

In morte di Francesco Magni

Print Friendly and PDF Bookmark and Share
Gentile Direttore, apprendo in questo momento da un bell'editoriale di MOL - firmato da Stefano Motta - della scomparsa di Francesco Magni. Il dolore è grande. La Brianza perde un artista spesso incompreso, che ha sempre vissuto la propria marginalità con dignità e vigore. Francesco Magni è stato anche il primo cantautore in Italia a mettere in musica i temi ecologisti, prima ancora di Ricky Gianco e Bertoli. Ricordo una sua struggente canzone ("La mia terra"), in dialetto, in cui parlava del Lambro ridotto a una fogna: più di quarant'anni fa la si poteva ascoltare sui 100.3 mhz di Radio Montevecchia.
Che la terra ti sia lieve, Francesco
Fabiano
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco