Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 438.687.026
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 30 dicembre 2020 alle 09:07

Caso Gilardi: il giudice dice no alla revoca dell'avv. Barra

Il giudice Marta Paganini ha rigettato la richiesta avanzata dall'avvocato Silvia Agazzi per la revoca dell'amministratore di sostegno Elena Barra, sulla persona del professor Carlo Gilardi che, quindi, per il momento resta ancora ricoverato presso la casa di riposo Airoldi e Muzzi di Lecco.
Il magistrato si è preso poco meno di una settimana di tempo per vagliare gli atti in suoi possesso e anche le perizie fatte sull'anziano e la decisione assunta è stata quella di mantenere l'attuale amministratore di sostegno che, di concerto con il tribunale, sta portando avanti un percorso per restituire a Gilardi una sua autonomia ma con la garanzia della massima tutela e serenità, in piena sicurezza presso la sua abitazione.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco